I venti di guerra gelano i listini. E l'Europa brucia 390 miliardi

ilGiornale.it ECONOMIA

Se poi il braccio di ferro fra Usa e Russia dovesse degenerare, le conseguenze su scala globale sarebbero incalcolabili

Più che sui confini domestici, alla Casa Bianca tocca tener l'occhio verso Oriente: fino a che punto l'America intende esporsi per proteggere l'Ucraina?

Ancora poche ore, e la banca centrale guidata da Jerome Powell dettaglierà il nuovo corso imperniato sul rialzo dei tassi.

Una missione impossibile, se non al prezzo di assistere a una carneficina sui mercati finanziari che finirebbe per impattare anche sull'economia reale. (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr