Rosberg, corona vicina. Hamilton e Ferrari, così no

Il tedesco è in forma smagliante e usa la testa rispetto al compagno di squadra, che litiga coi giornalisti e stecca le partenze. Verstappen ago della bilancia. Le rosse? Buona e inattesa velocità vanificata dalle penalità: il secondo posto iridato è ... Fonte: La Gazzetta dello Sport La Gazzetta dello Sport
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....