Fedele: 'Koulibaly, rifiutata una grossa offerta. Insigne: che errore del Napoli'

Fedele: 'Koulibaly, rifiutata una grossa offerta. Insigne: che errore del Napoli'
AreaNapoli.it SPORT

Il Napoli di De Laurentiis commette un errore ormai storico: i contratti vanno rinnovati almeno un anno e mezza prima della scadenza.

Aurelio De Laurentiis è stato chiaro: ogni calciatore, qualora arrivare la proposta giusta, sarebbe sul mercato e, di conseguenza, cedibile.

L'ex dirigente del Parma, Enrico Fedele, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso della trasmissione Tribuna Sport, programma in onda sulla emittente Televomero: "Il Napoli ha respinto una offerta di circa quaranta, quarantacinque milioni di euro per Kalidou Koulibaly (del Psg, ndr). (AreaNapoli.it)

Su altre fonti

Kalidou è il giocatore più pagato e, nell’ottica di taglio al monte ingaggi, ha l’etichetta della precarietà di lusso ma finora le proposte non sono state all’altezza, almeno secondo il Napoli. Napoli Calcio - Koulibaly è il gioiello da preservare, sperando che dal mercato non arrivi l’offerta giusta. (CalcioNapoli24)

Nessuno escluso, anche il nome di Kalidou Koulibaly resta al centro del mercato azzurro. Come spiegato da Aurelio De Laurentiis più volte, nessun calciatore del Napoli sarebbe incedibile con la giusta offerta, un discorso che vale soprattutto per il centrale difensivo azzurro, più volte cercato negli anni scorsi dai maggiori top club in giro per l'Europa. (ilmattino.it)

Queste le sue dichiarazioni: "Finalmente si inizia a vedere un po' di entusiasmo in ritiro con 700 tifosi. Beppe Bruscolotti, ex calciatore e capitano del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Canale 21 nel corso della trasmissione "Tutti in ritiro". (AreaNapoli.it)

Fedele: “Il Napoli ha respinto un’offerta di circa 40-45 milioni di euro per Koulibaly”

Il presidente partenopeo non farà sconti, senza offerta giusta il centrale di difesa rimarrà in azzurro Finora però le offerte pervenute alla società non sono state all'altezza, con il PSG che è arrivato ad offrire 40 milioni di euro. (Spazio Napoli)

Aspetto evidenziato dallo stesso tecnico che, in conferenza stampa, ha fatto intendere come Koulibaly possa essere determinante per il suo modulo I Red Devils adesso hanno due possibilità: giocare al rilancio riproponendo una cifra vicina alle pretese dei partenopei, oppure abbandonare definitivamente il sogno Koulibaly. (SuperNews)

Aurelio De Laurentiis è stato chiaro: ogni calciatore, qualora arrivasse la proposta giusta, sarebbe sul mercato e, di conseguenza, cedibile. Accadeva anche ai miri tempi con Paolo Cannavaro, è successo con Dries Mertens: si arriva sempre alla fine prima di rinnovare determinati contratti" (CalcioNapoli1926.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr