Milan, si riapre la pista che porta a Nikola Milenkovic?

Il Milanista SPORT

L'opzione Milenkovic però per il Milan è percorribile solo in un caso, e cioè dopo l'eventuale cessione di Alessio Romagnoli.

Milenkovic non allontana Tomori. All'orizzonte quindi potrebbe esserci un nuovo derby di mercato.

Redazione Il Milanista. MILANO - Il futuro di Nikola Milenkovic è sempre un rebus.

Sembrava dovesse andare in Premier League, invece qualcosa potrebbe essere cambiato nel futuro di Milenkovic, il Milan torna in corsa?

Quello che è certo è che il centrale cambierà squadra in estate, vuole unirsi a un grande club e giocare la Champions League

(Il Milanista)

Su altre fonti

100 – Nikola #Milenkovic gioca la sua 100ª partita in Serie A a 23 anni e 68 giorni; nell'era dei tre punti a vittoria, solo Federico Chiesa ci è riuscito da più giovane tra i giocatori della Fiorentina (21 anni e 213 giorni) Ora però sembra che il matrimonio tra il serbo e la squadra viola sia destinato a interrompersi dopo 4 stagioni insieme. (numero-diez.com)

Il serbo ha scelto di non voler rinnovare con il club viola e per questo motivo il suo addio parrebbe certo. Derby di mercato tra il Milan e l’Inter: i due club milanesi hanno messo gli occhi su Nikola Milenkovic della Fiorentina. (tuttocalcionews)

Mercato Inter: occhi su Milenkovic. Fino alla scorsa estate, il serbo, seguitissimo anche dal Milan, sarebbe stato valutato circa 40 milioni di Euro. La possibilità di ingaggiarlo a zero a gennaio potrebbe indurre il club viola ad abbassare le pretese per il cartellino. (CalcioDipendenza)

Derby Milan-Inter per un difensore della Fiorentina

Adolfo Gaich, attaccante argentino in forza al Benevento, è stato preso di mira da numerose squadre, sia italiane che europee. L’interesse maggiore arriva dalle due principali società milanesi: Inter e Milan. (SuperNews)

Il serbo ha scelto di non voler rinnovare con il club viola e per questo motivo il suo addio parrebbe certo. (Zazoom Blog)

Milan e Inter pronti a darsi battaglia per Nikola Milenkovic. Sia i rossoneri, sia i nerazzurri sono a caccia di rinforzi in difesa e il centrale serbo, che ha deciso che non rinnoverà il contratto in scadenza con la Fiorentina nel 2022, è senz'altro un'occasione per entrambe. (Sportal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr