Palermo, Moltivolti non si arrende al Covid: una community per formazione e co-working

Palermo, Moltivolti non si arrende al Covid: una community per formazione e co-working
La Repubblica CULTURA E SPETTACOLO

L’impresa sociale Moltivolti, a un anno dall’inizio della pandemia, si rinnova ancora una volta per non lasciare indietro nessuno.

“Sono piatti che verranno fuori dai ragazzi come mediazione fra la cucina etnica e quella siciliana”, dice Antonio Campo, chef di Anna Tasca Lanza

Intanto l’altro ieri, nella sede di Moltivolti a Ballarò, è partita la formazione con gli chef di Anna Tasca Lanza.

Dall’incontro fra gli chef di Anna Tasca Lanza e i cuochi di Moltivolti nasceranno dei piatti da inserire nel menù. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr