Pensioni, le donne con 498 euro in meno rispetto agli uomini

Pensioni, le donne con 498 euro in meno rispetto agli uomini
Più informazioni:
Orizzonte Scuola INTERNO

Dai dati emerge una netta differenza tra le pensioni delle donne e quelle degli uomini: le prime si ritrovano con 498 euro in meno. Le pensioni liquidate agli uomini hanno avuto un importo medio di 1.429 euro, mentre quelle delle donne circa 931 euro, con uno stacco di quasi 500 euro rispetto agli uomini.

Sono numerose le pensioni anticipate per gli uomini: quasi 80mila per oltre 2400 euro medi.

Pensioni, le donne con 498 euro in meno rispetto agli uomini Di. (Orizzonte Scuola)

Ne parlano anche altre testate

Grazie. Pensione a 65 anni. Con soli 28 anni di contributi non c’è nessuna misura che permette il pensionamento. (Orizzonte Scuola)

Il gender gap salariale si conferma anche nelle pensioni in Italia. Lo conferma l’Inps nel Monitoraggio dei flussi di pensionamento relativo ai primi sei mesi del 2021. Secondo l’Istituto di previdenza le pensioni liquidate nel primo semestre agli uomini (1.429 euro al mese) sono state di 498 euro superiori all'importo medio delle pensioni liquidate nello stesso periodo alle donne (931 euro). (Sputnik Italia)

Proprio per questo motivo ad agosto dovrebbero ottenere il rimborso del 730 coloro che hanno presentato la dichiarazione entro maggio. Chi ha presentato la dichiarazione dei redditi 2021 entro maggio e risulti a credito, infatti, si vedrà rimborsare il relativo importo proprio ad agosto. (ContoCorrenteOnline.it)

Inps: nuove pensioni donne 498 euro meno degli uomini

Sindacati d'accordo anche sulla necessità di un confronto preliminare su tutte le riforme da fare – a partire da quella fiscale – prima di toccare la previdenza. Per l'Usl manca una visione d'insieme e ci sono lacune e anomalie su temi come 'lavori usuranti, tutela delle donne, nuove generazioni”. (San Marino Rtv)

Riscatto agevolato. almeno un contributo versato nella gestione INPS. Parte dell’incremento potrebbe essere spiegato dall’esternalità positiva prodotta dal riscatto agevolato che ha indotto molti più soggetti ad informarsi sulla misura (Ipsoa)

Le pensioni di invalidità previdenziale nel complesso sono state 19.065 per 791 euro medi mentre quelle liquidate ai superstiti sono state 119.867 per 773 euro medi. (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr