Berlusconi lascia Palazzo Grazioli e trasloca nella villa sull'Appia dove visse Zeffirelli

Berlusconi lascia Palazzo Grazioli e trasloca nella villa sull'Appia dove visse Zeffirelli
Leggo.it Leggo.it (Interno)

La dimora, già di proprietà del Cavaliere, era stata concessa in comodato d'uso al regista fiorentino, scomparso lo scorso anno.

Silvio Berlusconi 'chiude', storica residenza romana, per trasferire il suo quartiere generale nella, di sua proprietà, dove visse il regista Franco Zeffirelli

Su altre fonti

Sembra chiudersi definitivamente l’era di Silvio Berlusconi come assoluto protagonista della scena politica del nostro paese. Ma quanto è costato l’affitto del Palazzo Grazioli a Berlusconi, dal 1996 ad oggi? (Money.it)

Limitare le spese superflue Il trasferimento sarebbe dettato dalla «scelta di eliminare spese superflue». Da qualche mese nella villa sull’Appia sono in corso lavori di ristrutturazione, per quella che sarà oltre che la residenza romana del Cavaliere anche la nuova sede azzurra nella capitale . (Corriere della Sera)

Negli ultimi tempi, visto anche l’impegno al Parlamento europeo come europarlamentare azzurro, Palazzo Grazioli è stato poco frequentato sia dal Cavaliere sia dall’entourage. Palazzo Grazioli addio? (ilGiornale.it)

Silvio Berlusconi lascia palazzo Grazioli a Roma per trasferirsi in una nuova dimora, quale? Quella in cui ha vissuto, fino alla morte, il regista Franco Zeffirelli. (MeteoWeek)

L’ex premier starebbe pensando di abbandonare Palazzo Grazioli per limitare le spese superflue: la sede, infatti, è in affitto a 40mila euro al mese ma al momento è poco utilizzata. (Corriere della Sera)

Senza dimenticare le “serate”. Silvio Berlusconi lascerà Palazzo Grazioli, la storica residenza romana epicentro della sua vita capitolina. Silvio Berlusconi dà l’addio al Palazzo epicentro degli incontri con Putin e della sua vita politica romana. (BlogLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr