Napoli, ADL passa la palla a Koulibaly: l'agente al lavoro tra offerte, rinnovo e svincolo

TUTTO mercato WEB SPORT

ADL non fa sconti. Nonostante la scadenza tra un anno, il presidente pare non voglia scendere sotto i 40mln di euro, dopo aver rifiutato negli anni offerte doppie e persino a tripla cifra.

Napoli, ADL passa la palla a Koulibaly: l'agente al lavoro tra offerte, scadenza e rinnovo. vedi letture. "Kalidou è un simbolo del Napoli, se poi non vuole più esserlo deve deciderlo lui.

Non ha comunicato con De Laurentiis e credo non abbia i soldi per non poter comprare nessuno. (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altre testate

Volete sapere noi tifosi e giornalisti cosa siamo.una maniata di fessacchiotti Lorenzo Valletta 20 MAG 2022 21:05. Paolo Del Genio è intervenuto ai microfoni di Tele A per parlare del Napoli. (AreaNapoli.it)

Il calciomercato del Napoli si anima di un nuovo nome, quello di Domenico Berardi. E infine c’è anche Osimhen: valutato 110 milioni di euro che, se dovesse venire ceduto, aprirebbe a nuovi scenari in casa Napoli. (Calcio In Pillole)

oulibaly, nel 2018 ADL rifiutò un'offerta da 104 milioni formulata dal Manchester United. Il Corriere del Mezzogiorno si focalizza sul difensore azzurro Kalidou Koulibaly e parla di alcune offerte rifiutate in passato dal Napoli per la sua cessione: "In passato le opportunità ci sono state ma il Napoli si è più volte opposto, De Laurentiis nel 2018 ha detto no ad una proposta di 104 milioni del Manchester United e si è accordato con Koulibaly per rinnovargli il contratto e garantirgli un ingaggio di 6 milioni di base fissa" (Napoli Magazine)

A cominciare da Kalidou Koulibaly. Una full immersion per costruire il nuovo Napoli. (La Repubblica)

Il suo manager, Fali Ramadani, incontrerà De Laurentiis nel caso in cui un club interessato e interessante dovesse contattarlo" Due: la valutazione si aggira intorno ai 40mln e se dovesse arrivare un'offerta ritenuta congrua allora il pallino passerebbe nelle sue mani; Kalidou potrebbe restare a scadenza. (Tutto Napoli)

Una full immersion per costruire il nuovo Napoli. Il presidente Aurelio De Laurentiis gli ha inviato un messaggio chiaro da Piazza Plebiscito, dove ha inaugurato - con Gaetano Manfredi - il villaggio della salute " Race for the Cure": "Koulibaly è un simbolo del Napoli, se non vuole più esserlo, è lui che deve decidere (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr