In Lombardia centomila nuovi posti a disposizione per chi non si è ancora vaccinato

Vigevano24.it SALUTE

Si ricorda che, per i cittadini over 60, è sempre libero l'accesso senza prenotazione a tutti gli hub vaccinali, mentre sono attive iniziative speciali con l'uso di mezzi mobili, sempre senza prenotazione, nei quartieri di Milano (fino al 31 luglio), Bergamo (dal 27 luglio al 12 agosto) e Brescia (da oggi fino al 29 luglio)

Un ulteriore sforzo per agevolare la vaccinazione, unico mezzo per contrastare e vincere il virus e proteggere sia la propria salute, sia quella della comunità». (Vigevano24.it)

La notizia riportata su altri giornali

Centomila nuovi posti a disposizione di tutti coloro che ancora non hanno aderito alla campagna di vaccinazione anti-Covid. Un ulteriore sforzo per agevolare la vaccinazione, unico mezzo per contrastare e vincere il virus e proteggere sia la propria salute, sia quella della comunità”. (elivebrescia.tv)

Che finanzierà innanzitutto i costi del personale: nel 2022 si spenderanno 17,8 milioni di euro; nel 2023 saranno 28,6 milioni; nel 2024 29,7 milioni. Tutta la riforma vale 2,69 miliardi di euro.Critiche le opposizioni. (La Stampa)

Disponibili 100.00 nuovi posti per i vaccini. Centomila nuovi posti a disposizione di tutti coloro che ancora non hanno aderito alla campagna di vaccinazione anti-Covid. La vaccinazione corre dopo l'annuncio del green pass obbligatorio e la vicepresidente di Regione Lombardia Letizia Moratti ha fatto un importantissimo annuncio: sono disponibili 100.000 nuovi posti per chi non ha ricevuto la prima dose di vaccini. (Prima Brescia)

Un ulteriore sforzo per agevolare la vaccinazione, unico mezzo per contrastare e vincere il virus e proteggere sia la propria salute, sia quella della comunità”. “Chi non si è ancora vaccinato – esorta la vicepresidente ed assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti – da oggi sino all’1 agosto potrà usufruire di uno dei 100mila nuovi slot per prime dosi che siamo riusciti a mettere a disposizione dei cittadini lombardi di tutte le età. (Ticino Notizie)

Il call center rilascerà a questi cittadini un codice personale che consentirà l’accesso alla prenotazione online o attraverso il call center stesso”: lo fa sapere l’assessore regionale al Welfare Letizia Moratti in un post su Facebook. (Radio Lombardia)

Ad essere promossa e sostenuta dalla Regione, infine, sarà una rete regionale della ricerca e dell’innovazione nelle scienze della vita Con un altro step successivo verranno istituite centrali operative territoriali, gli ospedali (64) e le case di comunità (216). (Monza Today)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr