Maturità 2021: in futuro sempre e solo orale?

Maturità 2021: in futuro sempre e solo orale?
Studenti.it INTERNO

— Fonte: getty-images. A partire dal 16 giugno si terranno gli orali della maturità 2021, che rappresentano l'unica prova dell'esame di Stato di quest'anno.

Iscriviti ai canali social della maturità di Studenti.it: - Gruppo Facebook Maturità 2021. - Telegram Maturità 2021. MATURITÀ 2022. Come dicevamo, l'orale della maturità 2021 sarà articolato in 4 momenti diversi:. Presentazione dell' elaborato sulle discipline d'indirizzo

Il Ministro Bianchi è tornato di recente sull'ipotesi di ripensare l'esame. (Studenti.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Il count down corre, tra una settimana esatta parte la maturità: mercoledì 16 giugno alle 8:30. Raggiungendo il massimo dei punteggi sia nella parte dei crediti formativi, derivanti dagli ultimi tre anni di studio, sia nella parte della valutazione dell'esame. (Il Messaggero)

“Mi aspetto una grande ripresa economica, ci sono tutte le basi”, aggiunge (LaPresse) – “Abbiamo commesso degli errori, ma nessuno può contestare che abbiamo scritto pagine importante nel processo riformatore del Paese e per migliorare la resilienza del Paese”. (LaPresse)

A supportare lo studio dei ragazzi ci sono riassunti e mappe concettuali Cosa è più di aiuto quando si studia? A dare supporto ai ragazzi in questa fase, evidenzia Studenti.it, c’è ancora il web: riassunti e mappe concettuali sono le risorse a cui si attinge di più. (Yahoo Finanza)

Maturità, conto alla rovescia per mezzo milione di studenti (e si pensa già al 2022)

Niente scritto, solo orale, ma stavolta con la possibilità di non essere ammessi alla prova oppure di essere bocciati. Parte la campagna per immunizzare i ragazzi che fanno la maturità. Qualche perplessità dai presidi. (TGR – Rai)

La durata indicativa del colloquio è di 60 minuti. La partecipazione alle prove nazionali Invalsi non è requisito di accesso, e sono le istituzioni scolastiche a stabilire eventuali deroghe al requisito della frequenza, previsto per i tre quarti dell'orario individuale. (Rai News)

Sarà in parte orale, ma il ragazzo dovrà anche parlare di un testo scritto che ha elaborato e avrà l'opportunità di effettuare analisi del testo in base al programma effettuato durante l'anno. L'esame - proprio come l'anno scorso - si tiene in presenza e prevede solo un colloquio orale, senza scritti, suddiviso in quattro fasi (Today.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr