Arturo Di Modica: artista universale. Il ricordo dei Ragusani nel Mondo

Arturo Di Modica: artista universale. Il ricordo dei Ragusani nel Mondo
RagusaOggi CULTURA E SPETTACOLO

Un male incurabile ha avuto alla fine la meglio sulla sua forte fibra.La sua notorietà si deve al mitico Toro in bronzo posto nei pressi di Wall Street,nel 1989, assurto negli anni a talismano vincente del capitalismo della grande finanza.New York, la metropoli per eccellenza del mondo intero, dopo il crollo delle Torri Gemelle ha come simbolo primario proprio la scultura dell'artista vittoriese.

Carattere tenace e determinato, ambizioso e portato a pensare in grande, non si abbatteva dinanzi a difficoltà di ogni genere, anche di natura fisica, guardando al futuro con immutata fiducia ed entusiasmo. (RagusaOggi)

Ne parlano anche altre testate

Lo scultore Arturo di Modica è morto ieri sera Vittoria, nella sua casa di contrada Pozzo Bollente. Negli ultimi anni, viveva soprattutto a Vittoria ed era tornato sempre più di rado negli Stati Uniti (Gazzetta di Parma)

Nel 2017 toccò a Di Modica chiedere la rimozione di un'altra statua parallela, piazzata davanti al toro di Wall Street Dopo circa dieci anni, il grande salto: si trasferì a New York, dove realizzò il Toro di Wall Street. (Fanpage.it)

Morto lo scultore italiano autore del Toro di Wall Street. Arturo Di Modica aveva 80 anni, nel 1989 la sua celebre scultura in bronzo è stata installata fuori dalla Borsa di New York, diventandone il simbolo e meta da visitare per turisti. (Yahoo Finanza)

Muore l'autore del toro di Wall Street. Musumeci: “Quella volta a New York…”

Il Toro di Wall Street. Ma sicuramente l'opera che lo ha fatto entrare nella storia rimane proprio il "Charging bull", il toro che ringhia, divenuto uno dei monumenti più amati e visitati di New York. Arturo Di Modica, lo scultore di Vittoria - in provincia di Ragusa - famoso in tutto il mondo per il Toro di Wall Street, è morto questa notte nella sua abitazione. (la Repubblica)

E l'ultima visione di Arturo Di Modica è stata quella del dono alla città dei Cavalli dell'Ippari, due mastodontiche sculture che sognava di collocare al fiume Ippari Ha visto il mondo come altri non l'hanno visto e ha dato al mondo molto di più di quello che ha avuto e visto. (La Repubblica)

L’aneddoto del governatore. Lo scultore Arturo Di Modica, l’autore del celebre “Toro di Wall Street”, è morto ieri sera Vittoria, nella sua casa di contrada Pozzo Bollente. La installò, senza alcuna autorizzazione, il 16 dicembre di quell’anno proprio davanti al palazzo della Borsa di New York (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr