Hazard a sorpresa contro la Germania: «Non siamo qui per la politica»

Calcio News 24 SPORT

Eden Hazard si schiera a sorpresa contro la Germania per le proteste prima del match con il Giappone: cosa ha detto Eden Hazard si è schierato a sorpresa contro il gesto di protesta della Germania per la decisione della FIFA di non far indossare la fascia One Love. Secondo quanto riferito da RMC Sport, infatti, il belga non condivide la scelta dei tedeschi, della quale ha parlato poi così. LE PAROLE – «Sì, ma poi hanno perso la gara. (Calcio News 24)

Se ne è parlato anche su altre testate

"Ci hanno zittiti". Non servono parole ai giocatori della Germania per lanciare il loro grido di protesta: la Nazionale tedesca, alla sua prima apparizione al Mondiale di Qatar 2022 contro il Giappone, è scesa in campo tappandosi la bocca e lanciando così un segnale contro le istituzioni, dopo il divieto ai capitani delle varie selezioni di indossare la fascia arcobaleno nel corso della kermesse iridata. (AreaNapoli.it)

"Contro la Spagna dobbiamo dare il 100%, sappiamo cosa abbiamo sbagliato col Giappone", dice il nazionale tedesco DOHA (QATAR) (ITALPRESS) - "One love", sempre e comunque. (Tiscali)

Continua a far discutere la protesta della Germania contro il divieto di indossare la fascia arcobaleno contro le discriminazioni in Qatar, sede del Mondiale. L’ultimo ad esprimersi a riguardo è stato Eden Hazard, capitano del Belgio, che ha detto la sua in maniera piuttosto netta: “Non mi sento a mio agio a parlarne, perché sono qui per giocare a calcio – le parole dell’attaccante del Real Madrid raccolte da RMC Sport -. (Calcio Casteddu)

Mondiali: Hazard: "Germania con mano su bocca? Hazard, capitano del Belgio, se la sarebbe messa al braccio? (Tutto Cagliari - News)

La Federazione tedesca ha commentato così la scelta: “Cogliamo l’occasione, anche nel contesto delle conferenze stampa quasi quotidiane in Qatar, per mantenere la posizione sulla campagna One Love“. Le precedenti prese di posizione della Germania (Rompipallone – News sul calcio nazionale e internazionale)

Parole al veleno, divisive che sicuramente faranno discutere. Eden Hazard contro Non mi sento a mio agio a parlarne, perché sono qui per giocare a calcio. (Eurosport IT)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr