Covid, Sicilia unica Regione ancora in zona gialla e bianche tutte le altre

NewSicilia INTERNO

I soggetti ricoverati sono 563 (dato del 7 settembre) in confronto ai 544 del 31 agosto.

– La Sicilia ancora resta in zona gialla, bianche tutte le altre Regioni.

Calabria e Sardegna, che erano “in bilico”, adesso rimangono bianche per via del miglioramento dei parametri registrati

I dati monitorati dall’Iss Ministero della Salute circa l’emergenza sanitaria nell’Isola non sembrano propendere – per il momento – verso l’allentamento delle restrizioni. (NewSicilia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Tempo di lettura (Quotidiano del Sud)

Come la Sardegna anche Calabria e Basilicata, che pure hanno dati sui ricoveri superiori alla soglia consentita (18,8% e 13,9%): in generale però, la Cabina di regia ha certificato il calo importante delle Regioni a rischio moderato. (Il Sussidiario.net)

Continua a scendere, nel periodo 18 - 31 agosto 2021, l'Rt medio nazionale calcolato sui casi sintomatici di Covid che è stato pari a 0,92 (range 0,79 - 1,02), al di sotto della soglia epidemica. (Avvenire)

La scorsa settimana anche la Sardegna registrava una incidenza tra le maggiori con Calabria e Sicilia (pari a 117,4), mentre questa settimana la Sardegna scende ad un valore di 73,4. Albusiness 700x350. (Calabria News)

Un’altra Regione, la Calabria, ha valori sopra soglia ma solo per i ricoveri ordinari, al 18,8%, mentre l’occupazione dei reparti di terapia intensiva rimane sotto il 10% Roma. Ancora oltre il limite l’occupazione dei posti in terapia intensiva. (Linkoristano.it)

La Sicilia resta in zona gialla, ancora almeno per un'altra settimana, ma è l'unica regione italiana con restrizioni, seppur lievi, tutte. (GeosNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr