L'Ecuador ammette di aver limitato l'accesso al web per Assange

L'Ecuador ha ammesso di aver limitato l'accesso a internet per Julian Assange. In un comunicato emesso dal Ministero degli Esteri, Quito ha sottolineato che, nell'esercizio della sua sovranità, il Paese Sudamericano ha limitato l'accesso a parte del ... Fonte: euronews euronews
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....