E' pace tra Mediaset e Vivendi: i francesi usciranno dal Biscione in 5 anni

E' pace tra Mediaset e Vivendi: i francesi usciranno dal Biscione in 5 anni
AGI - Agenzia Italia ECONOMIA

Accordo raggiunto tra Mediaset e Vivendi dopo oltre 5 anni di guerre finanziarie, societarie e giudiziarie innescate dal mancato perfezionamento del contratto per la compravendita di Premium, l’ex pay tv del Biscione.

Con quel contratto, il gruppo francese si impegna all'acquisto di Mediaset Premium, la pay tv del Biscione.

- 26 luglio 2016: Vivendi comunica con una nota di non voler più rispettare l'accordo e di aver informato di questo il management di Mediaset. (AGI - Agenzia Italia)

Su altri giornali

Vivendi rimarrà azionista di Mediaset "con la quota residua del 4,61% e sarà libera di mantenere o vendere tale partecipazione in qualsiasi momento e a qualsiasi prezzo" Fininvest "avrà il diritto di acquistare le azioni eventualmente invendute in ciascun periodo di 12 mesi, al prezzo annuale stabilito. (Milano Finanza)

«Dopo cinque anni di stallo, ora Mediaset potrà finalmente iniziare a costruire quella casa pan-europea della televisione che progettiamo da tempo e investire nuove risorse in contenuti e tecnologia». L'accordo con Vivendi riduce l'appeal speculativo, ma permane l'upside per le aggregazioni internazionali e la creazione di Mediaset For Europe». (Digital-Sat News)

Dopo cinque anni di liti furibonde dentro e fuori i tribunali, Vivendi, Fininvest e Mediaset siglano la pace. Vivendi, che si è impegnata come Mediaset a votare a favore, riceverà oltre 100 milioni di euro. (La Stampa)

Mediaset - Vivendi, dopo cinque anni di scontro arriva l'accordo: i francesi cederanno quasi tutta la loro quota - Open

Pare che i tempi per firmare la tregua siano stati allungati dalle interferenze di un altro importante studio legale. Quanto alla governance, finché Vivendi resterà un socio di minoranza potrà partecipare, ma non lo farà in modo ostile. (la Repubblica)

Le azioni Mediaset si mantengono in territorio positivo: alle ore 9.19 scambiano a 2,81 euro con un balzo del 4,54%. Le azioni Mediaset festeggiano l’accordo con Vivendi. Un epilogo sorprendente, anche se anticipato da indiscrezioni, ha di fatto messo fine ai contenziosi in corso tra Mediaset e Vivendi. (Money.it)

La battaglia tra i due colossi della Tv era cominciata nel 2016, quando Vivendi aveva acquistato quasi il 30% delle azioni di Mediaset. Mediaset e Vivendi hanno inoltre stipulato accordi di buon vicinato nella televisione free-to-air e di standstill della durata di cinque anni». (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr