Spagna, proteste per l’arresto del rapper Pablo Hasél: il governo Sanchez diviso

Spagna, proteste per l’arresto del rapper Pablo Hasél: il governo Sanchez diviso
Il Fatto Quotidiano ESTERI

L’arresto del rapper Pablo Hasél, condannato a nove mesi per “esaltazione del terrorismo e ingiurie alla Corona” in alcuni tweet e canzoni, ha scatenato un’ondata di indignazione.

Le elezioni catalane – La vicenda Hasél ha cambiato le carte in gioco nella trattativa per la formazione di un nuovo governo in Catalogna

La politica è divisa tra chi si schiera a favore delle forze dell’ordine e chi le condanna per la violenza perpetrata sui manifestanti. (Il Fatto Quotidiano)

Se ne è parlato anche su altre testate

Hasél è stato messo sotto accusa per aver pubblicato su Twitter messaggi nei quali attaccava la monarchia e le forze dell’ordine e condannato a nove mesi di reclusione per “apologia del terrorismo” e “vilipendio della Monarchia e delle istituzioni di Stato". (RSI.ch Informazione)

Spagna, lanci di pietre contro la polizia, gli agenti caricano i manifestanti. Ancora disordini e saccheggi in centro a Barcellona, in una quinta notte di proteste dopo l'arresto del rapper Pablo Hasél. (Video - La Stampa)

Proprio per solidarizzare con i dimostranti catalani, sabato 20 febbraio, gli attivisti del collettivo milanese hanno organizzato un presidio all'Arco della Pace, con numerosi artisti che si sono esibiti in un freestyle per chiedere l'immediata liberazione di Hasel Una vicenda, quella del rapper catalano, che sta infiammando gli animi dei molti manifestanti che, in Spagna, stanno da giorni mettendo a ferro e fuoco il centro di Barcellona, tanto da spingere le proteste per l'arresto dell'artista fin oltre i confini spagnoli. (MilanoToday.it)

Pablo Hasel: chi è il rapper spagnolo. Gli scontri e la rivolta

”E di questi fanno parte anche appartenenti alla classe media, non solo i figli delle famiglie più povere. Molte di quelle persone giovani - giovanissimi - delle manifestazioni di fine 2019 si ritrovano in piazza oggi”. (L'HuffPost)

Quarto giorno di proteste, quattro manifestanti arrestati durante gli scontri di piazza in diverse città spagnole. La rabbia per l'arresto del rapper antifascista Pablo Hasél, condannato a nove mesi per il contenuto di alcune canzoni e per dei tweet, è sfociata in violenza urbana. (Sputnik Italia)

Chi è Pablo Hasel. Pablo Rivadulla Duró, conosciuto come Pablo Hasel, è un rapper trentatreenne fra i più strenui sostenitori dell'indipendenza della Catalogna. Hasel inneggiava a gruppi terroristici come Grapo ed Eta. (QUOTIDIANO.NET)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr