L’Ars approva la manovra di bilancio, contributi per tutti e polemiche

L’Ars approva la manovra di bilancio, contributi per tutti e polemiche
Giornale di Sicilia INTERNO

Al termine di una lunga maratona d’aula proseguita fino a notte fonda, l’Ars ha approvato il ddl di variazioni di bilancio.

La convocazione di venerdì è legata alle possibili dimissioni anticipate del presidente della Regione Nello Musumeci ventilate negli ultimi giorni

Dall’opposizione è stata definita «una manovra elettorale, presentata in aula in piena notte».

«Abbiamo evitato sedute notturne fino ad ora - ha detto Miccichè durante l’esame del ddl - proprio all’ultimo non ci siamo riusciti». (Giornale di Sicilia)

Ne parlano anche altri giornali

In quella sede comunicherà agli assessori che ha deciso di dimettersi. Nello Musumeci ha convocato la giunta per mezzogiorno. (Virgilio)

E lo fa, come era prevedibile, “spremendo” fino alle ultime ore il termine perentorio per far sì che si possa votare anche in Sicilia per le Regionali il 25 settembre, in concomitanza con le elezioni nazionali, nell’ambito del cosiddetto “Election Day”. (CorrierediRagusa.it)

Dunque nella lettera Musumeci chiederà a Micciché di fissare la seduta per le sue dimissioni nel primo pomeriggio Oggi stesso Musumeci chiederà per lettera a Gianfranco Micciché di convocare l’Ars in seduta straordinaria per “comunicazioni del presidente”. (Giornale di Sicilia)

L'ultima seduta dell'Ars. Soldi per tutti prima delle dimissioni di Musumeci

A Stefania Prestigiacomo riconosco l’ottimo lavoro condotto per il nuovo ospedale di Siracusa e la zona industriale. Quanto a Stefania Prestigiacomo, massimo rispetto (SiracusaOggi.it)

Ma cosa succederebbe se, come anticipato scherzando - ma neanche troppo - dal presidente dell'assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè , «Musumeci si dimetterà venerdì »? Il presidente della Regione, da par suo, continua a ventilare la possibilità con insistenza. (MeridioNews - Edizione Sicilia)

Le dimissioni dovrebbero arrivare proprio il 5 agosto, cioè domani, e in queste ore dopo alcune visite istituzionali riunirà la giunta per l’ultima volta. (Tp24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr