Sicilia in Digitale, contributi a fondo perduto alle imprese. Manca una settimana al nuovo click day della Regione.

MeridioNews - Edizione Sicilia ECONOMIA

La Regione Siciliana, intanto, ieri ha diffuso un documento con dei chiarimenti

L'attesa interessa sia i potenziali beneficiari che i professionisti e consulenti incaricati dalle aziende per occuparsi dell'invio delle domande.

Tra la possibilità di rifare i siti web, implementare sezioni dedicate all'e-commerce e finanziare azioni di marketing.

Manca una settimana all'apertura dei termini per chiedere il contributo a fondo perduto che la Regione Siciliana ha previsto per le micro, piccole e medie imprese interessate a promuovere la propria immagine fuori dai confini regionali, sfruttando le potenziali offerte dal digitale. (MeridioNews - Edizione Sicilia)

La notizia riportata su altri media

Tuttavia stanno per arrivare ulteriori contributi a fondo perduto, questa volta di carattere regionale. (Fiscomania.com)

Per l’accesso al bonus antiplastica la vendita di prodotti sfusi dovrà avvenire per un periodo pari ad almeno 3 anni Fino a 5 mila euro per chi rinuncia alla confezione. Il bonus antiplastica, in particolare, mira a sostenere l’attività di vendita di prodotti alimentari. (InvestireOggi.it)

Totale dilettanti 47.000.00 Totale 86.000.000. Contributo a fondo perduto per le spese sanitarie sportive: quali sono i costi che danno diritto agli aiuti? (Informazione Fiscale)

Tale aggiunta si è resa necessaria per comprendere coloro che erano esclusi dal contributo a fondo perduto standard in quanto, pur rispettando gli altri requisiti richiesti, non registravano un calo del fatturato e dei corrispettivi pari al 30% La legge di conversione del DL Sostegni, approvata il 21 maggio, ha introdotto il contributo a fondo perduto 2021 per le start up. (I-Dome.com)

È stato disposto il decreto attuativo di quello che è diventato noto come bonus antiplastica. Bonus antiplastica da 5 mila euro per la vendita di prodotti sfusi e alla spina. Il bonus antiplastica è destinato agli esercenti che attrezzano degli spazi dedicati alla vendita ai consumatori con prodotti alimentari o detergenti che devono essere sfusi o alla spina. (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr