Non è più quella che era, non è quella che vorrebbe diventare: fotografia della Juventus, un ibrido 'costruito' con le decisione prese dal 2018 in poi

Non è più quella che era, non è quella che vorrebbe diventare: fotografia della Juventus, un ibrido 'costruito' con le decisione prese dal 2018 in poi
TUTTO mercato WEB SPORT

Al suo primo anno bianconero, Cristiano Ronaldo chiude già la Serie A con 21 gol.

Era costruita su Cristiano Ronaldo, che in quel campionato salì dai 21 gol del campionato precedente a 31.

In quella Juventus arriva Cristiano Ronaldo e torna Bonucci, che rientra alla Juve in uno scambio che porta al Milan Higuain.

E' un ibrido, è chiaramente dipendente dal suo giocatore più forte, Cristiano Ronaldo

E chi meglio di Cristiano Ronaldo che l'ha vinta per tre anni consecutivi?

(TUTTO mercato WEB)

Su altre testate

E proprio da CR7 il 33enne campione britannico, costretto a dare forfait per problemi fisici nei giorni scorsi al torneo di Biella, ha ricevuto una maglia in regalo. Sfortunatamente non potrò venire a vederti giocare" (Tuttosport)

In particolare, sono tre i motivi della delusione di Ronaldo. Tre anni dopo, molte di quelle ambizioni sono state vanificate. (AreaNapoli.it)

Alla luce delle grandi difficoltà della Juventus anche sugli esterni difensivi, i bianconeri potrebbero ripensare ad una vecchia conoscenza del calcio italiano. Alla Juventus farebbe infatti comodissimo un esterno tanto duttile a prezzi comunque inferiori ai 30 milioni di euro come il belga classe 1995 (Calciomercatonews.com)

Ronaldo deluso dalla Juve: ecco tutti i motivi per cui pensa di andarsene

Leggi anche: Mercato Juventus, addio a centrocampo: assalto dalla Premier League. Fondamentale ritrovare la tecnica e l’imprevedibilità dell’argentino Sia perché la squadra di Pirlo sta accusando un po’ di stanchezza per i tanti impegni ravvicinati. (Juve Dipendenza)

Secondo quanto riportato da RMC, però, il calciatore starebbe per raggiungere l’accordo di rinnovo con il club francese. Nonostante l’infortunio, dunque, Bernat potrebbe prolungare la sua permanenza con il PSG offrendo un nuovo contratto fino al 2026 (Calciomercatonews.com)

GLI ALLENATORI - Il primo elemento che ha deluso Ronaldo è quello relativo alla conduzione tecnica della squadra, e non a caso (fatto inedito nella sua storia), la Juve ha cambiato tre allenatori in tre anni. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr