Green pass booster, quando è richiesto ea chi

Green pass booster, quando è richiesto ea chi
QuiComo INTERNO

Questo se il green pass non è ancora scaduto.

Il suo green pass alla data del 2 febbraio sarà di fatto scaduto.

Attualmente il green pass booster è richiesto solo per l’accesso dei visitatori alle strutture residenziali, socio-assistenziali, socio-sanitarie e hospice.

E diventerà, nonostante due dosi, equiparato a un no vax che non ha nemmeno iniziato il ciclo vaccinale

Si ricorda che per green pass booster si intende la certificazione verde COVID-19 rilasciata dopo la somministrazione della dose di richiamo, successiva al completamento del ciclo vaccinale primario. (QuiComo)

Ne parlano anche altre testate

Super green pass, da quando scatta e come ottenere la Certificazione verde. A decorrere dal 6 dicembre 2021, inoltre, il Green Pass si sdoppia: viene introdotto il Green Pass rafforzato (super green pass), rilasciato solo alle persone vaccinate o guarite, e il Green Pass “base”, rilasciato a chi si sottopone a un tampone molecolare (valido per 72 ore) o antigenico (valido per 48 ore). (Gazzetta del Sud)

Quali sono le attività e i servizi in Italia dove è possibile accedere con la Certificazione verde COVID-19? I bambini sono esonerati dalla Certificazione verde COVID-19 per accedere per esempio a bar, ristoranti, musei, parchi di divertimento? (Gazzetta del Sud)

E’ il disagio che stanno affrontando i negativizzati per ottenere lo sblocco del green pass, la cui validità viene congelata dopo la positività al Covid-19. Guariti dal Covid con green pass bloccato. (Onda Tv)

Si fingono positivi per ottenere il green pass: la truffa dei no vax nelle farmacie di Roma

I problemi del green pass dopo la guarigione. La durata del super green pass, il certificato verde Covid-19 che viene rilasciato solo alle persone vaccinate o guarite, diminuisce dal 1° febbraio, passando dagli attuali nove mesi di validità a sei. (AgrigentoNotizie)

Buongiorno, non sono vaccinata e ho avuto il Covid, documenti alla mano, ma non mi arriva il Super Green pass Non tutti i datori di lavoro però accettano i dipendenti senza Green pass riattivato. (LA NAZIONE)

Questa truffa, infatti, è molto meno rischiosa rispetto al comprare costosi green pass falsi nei vari gruppi Telegram nati proprio per contrabbandare certificazioni verdi Sarebbe questa, secondo una circolare interna che Federfarma ha inviato ai suoi associati, l'ultima truffa dei no vax per ottenere la certificazione verde. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr