Speranza: "Il 10% di non vaccinati comporta i 2/3 dei pazienti in terapia intensiva e il 50% in area medica"

Speranza: Il 10% di non vaccinati comporta i 2/3 dei pazienti in terapia intensiva e il 50% in area medica
Gazzetta di Parma INTERNO

"L’obbligo di vaccino sopra i 50 anni ha l’obiettivo di ridurre l’area dei non vaccinati che sono particolarmente esposti a malattia grave e ospedalizzazione.

Ridurre l’area dei non vaccinati significa abbassare la pressione sugli ospedali, salvare vite umane e consentire al Paese di ripartire dal punto di vista economico e sociale».

Quel 10% di non vaccinati comporta i due terzi degli ingressi in terapia intensiva e il 50% in area medica. (Gazzetta di Parma)

La notizia riportata su altri media

Per accedere è necessaria l'iscrizione a MedikeyLa gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti daIl Ministero della Salute (Circolare Min. (Edra s.p.a.)

Registrati anche 11.002 nuovi casi di guarigione, le persone in isolamento domiciliare sono 154.733. Dall'inizio della pandemia in Piemonte il totale dei casi positivi diventa 645.379, i morti 12.207, i guariti 476.538. (ilmessaggero.it)

La curva dell'epidemia di Covid-19 in Italia sta rallentando e per la prima volta, da molto tempo, si rileva una leggera flessione nel numero dei casi in un giorno feriale. E' presto, però, per trarre conclusioni e bisognerà guardare ai dati dei prossimi giorni per capire se effettivamente il picco si sta avvicinando. (Lo Strillone)

DIRE - Speranza: “Due terzi in terapia intensiva avvengono da no vax”

L’obbligo di vaccino sopra i 50 anni ha l’obiettivo di “ridurre l’area dei non vaccinati che sono particolarmente esposti a malattia grave e ospedalizzazione. Ridurre l’area dei non vaccinati significa abbassare la pressione sugli ospedali, salvare vite umane e consentire al Paese di ripartire dal punto di vista economico e sociale”. (Il Fatto Quotidiano)

Il 10% di italiani che non è non vaccinato, ha quindi un impatto sulle nostre strutture ospedaliere" Roma, 12 gen. (Adnkronos Salute) - "Non c'è alcun dubbio che siamo in una fase epidemica nuova e densa di molte complessità, dovute in primis all'impatto della variante Omicron che ha provocato la crescita dei casi a livello nazionale e mondiale. (Today.it)

SPERANZA: “AD OGGI SCARICATI 194 MLN DI GREEN PASS, STRUMENTO STRATEGICO”. “Il Green pass rappresenta uno strumento strategico nella gestione del Covid in questa fase. “È una procedura in corso- ha proseguito Speranza- e penso che dobbiamo lavorare perché questi problemi che ancora ci sono stati possano essere risolti”. (fanoinforma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr