Gazzetta – Barrow e Orsolini, i ragazzi terribili che Sinisa vuole far diventare grandi

Gazzetta – Barrow e Orsolini, i ragazzi terribili che Sinisa vuole far diventare grandi
Tuttobolognaweb Tuttobolognaweb (Sport)

Gli enfants terribles devono diventare meno prevedibili e più concreti per poter diventare i campioni che il Bologna sogna.

Sinisa non regala nulla ai suoi ragazzi e non vuole che si ammorbidiscano, abbassandone la tensione.

Se ne è parlato anche su altre testate

Per Mihajlovic più di un giocatore indisponibile contro gli isolani: oltre a Santander e Skov Olsen, che oggi hanno svolto terapie e che rimarranno ai box ancora per qualche settimana, anche Ibrahima Mbaye non dovrebbe essere della partita mercoledì, a causa di un problema al flessore sinistro che gli ha impedito di partire per Genova (il Resto del Carlino)

In panca Mihajlovic l’aveva capito prima: ‘Scommettiamo che fa gol?’. Col gol di Marassi, l’ottavo in campionato, l’esterno d’attacco ascolano ha eguagliato il proprio bottino della scorsa stagione. (il Resto del Carlino)

Gli uomini di Sinisa Mihajlovic hanno archiviato appena ieri la vittoria di Genova, dunque il pomeriggio di oggi ha visto i protagonisti di Marassi svolgere una seduta di lavoro di scarico; più intense le esercitazioni per tutti gli altri effettivi a parte Andreas Skov Olsen e Federico Santander che hanno lavorato in differenziato. (Cagliari News 24)

Foto: Imago Images Questo pomeriggio, all’indomani della vittoria contro la Sampdoria, il Bologna è tornato ad allenarsi a Casteldebole in vista del match casalingo contro il Cagliari: seduta di scarico per i titolari di Genova, lavoro sul campo più intenso per tutti gli altri. (Zerocinquantuno.it)

Il comunicato ufficiale del Bologna. “La ripresa degli allenamenti verso la partita col Cagliari è prevista per oggi con una seduta a porte chiuse a Casteldebole”. Il Bologna si allena dunque oggi a Casteldebole: come vuole il protocollo, ovviamente, le porte del centro sportivo rimarranno chiuse al pubblico. (Tuttobolognaweb)

Il tecnico serbo del Bologna dopo la vittoria con la Samp ha voluto tenere con i piedi per terra i match winner della serata: Orsolini che si è procurato il rigore e trasformato il raddoppio, Barrow che ha segnato dal dischetto e messo l’assist per il compagno. (Tuttobolognaweb)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr