Torino, nuovo infortunio: sono 6 i calciatori a cui deve rinunciare Juric

Torino, nuovo infortunio: sono 6 i calciatori a cui deve rinunciare Juric
CalcioNapoli1926.it SPORT

In gruppo Brekalo e Zima, dopo gli impegni con le rispettive selezioni nazionali.

Le ultime in casa granata. Il Torino continua a prepararsi agli ordini di Juric in vista alla trasferta di Napoli.

"Allenamento mattutino per il Torino al Filadelfia.

A parte anche Linetty per un lieve sovraccarico al muscolo retto femorale riportato in Nazionale

Dopo l’analisi tattica, Ivan Juric ha diretto un programma dapprima basato sulla parte atletica, in campo, e poi una sessione tecnica. (CalcioNapoli1926.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Paolo Specchia si è proiettato anche alla sfida del Maradona col Torino: "Le squadre di Ivan Juric non sono mai semplici da affrontare, giocano uomo contro uomo". Si fa il nome di Bremer per la sua sostituzione, ma arriverebbe solo nella prossima stagione, non certamente a gennaio". (AreaNapoli.it)

L'allenatore non sta aspettando altro che il capitano granata, siccome: "Juric non vede l'ora di poterlo schierare a pieno regime perché Belotti incarna il giocatore ideale per il suo modo di concepire il calcio: sempre in movimento, sempre battagliero, con in testa sempre l'obiettivo del gol", chiude il quotidiano Una pura questione di tenuta atletica, ovvio". (Spazio Napoli)

A parte anche Linetty per un lieve sovraccarico al muscolo retto femorale riportato in Nazionale. Napoli nel mirino per il Torino: nella mattinata di oggi i granata, dopo l'analisi tattica, si sono dedicata dapprima a una sessione basata sulla parte atletica, in campo, e poi una sessione tecnica. (Corriere dello Sport.it)

Toro, contraccolpo derby: dopo le sconfitte contro la Juve il rendimento cala

All’ultima giornata della scorsa stagione si sono infatti scontrati con il Verona dell’attuale tecnico granata in un match da dentro o fuori sul fronte Champions. Juric, col Verona un pareggio che è costato la Champions al Napoli (Toro.it)

Lukic, Mandragora e Pobega sembrano i prescelti per dare densità e qualità al reparto di centrocampo, anche se il gioiello scuola Milan si sta allenando a parte per un fastidio fisico che non ne dovrebbe comunque mettere in dubbio la presenza in campo. (Torino Granata)

Il Toro, partito forte con Sinisa, perse certezze e crollò nel girone di ritorno vincendo soltanto 6 partite nelle successive 22. Non solo perché i granata ne hanno vinto uno solo nell'era Cairo, ma anche perchè negli ultimi anni i granata hanno sempre subito il contraccolpo post-derby. (Toro News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr