Miccoli in carcere a Rovigo, l'avvocato: "Lontano da tutto e da tutti"

Miccoli in carcere a Rovigo, l'avvocato: Lontano da tutto e da tutti
Per saperne di più:
Virgilio Sport INTERNO

Rimase soprattutto quella macchia orribile, indelebile delle frasi rivolte a Giovanni Falcone

n questa giornata, che segna una cesura profondissima tra il prima e il dopo, Fabrizio Miccoli si è costituito spontaneamente nel carcere di Rovigo, dopo essere stato condannato in via definitiva a tre anni e sei mesi di reclusione con l’accusa di estorsione aggravata dal metodo mafioso.

La decisione di costituirsi nel carcere veneto e non in quello di Lecce, dove risiede con la la famiglia, da quanto ha appreso l’ANSA, è riconducibile alla volontà dell’ex calciatore di “stare lontano il più possibile da tutto e da tutti”. (Virgilio Sport)

Ne parlano anche altri media

C’è anche il rischio che Miccoli venga trasferito da Rovigo Rispetta la sentenza, ma non la condivide, non si sente responsabile dei fatti per cui è stato condannato. (La Gazzetta dello Sport)

Successivamente ha militato nei due club delle città capoluogo dell’Umbria, prima alla Ternana e poi per una stagione anche al Perugia. È grazie a quest’ultima esperienza che la Juventus ha messo gli occhi su di lui, accaparrandoselo nell’estate del 2003. (CheSuccede)

E al telefono davano appuntamento a un altro amico in modo davvero singolare: "Vediamoci davanti all' albero di quel fango di Falcone". Neanche quando sussurrò ai giornalisti: “Chiedo scusa a Palermo, alla mia famiglia, a Falcone e ai suoi parenti”. (La Repubblica)

Da Maradona a Miccoli: quando il "fuori dal campo" distrugge il mito

Scinde l'uomo dalle imprese compiute l'attore, scrittore e tifoso del Palermo Davide Enia a proposito di Fabrizio Miccoli. "Il discorso è semplice - spiega - a distanza di secoli uno osserva un'opera ignorando se l'autore fosse un omicida. (La Repubblica)

LEGGI ANCHE. MICCOLI ENTRA NEL CARCERE DI ROVIGO: SI E’ COSTITUITO E il legale Antonio Savoia, nelle parole riportate da Repubblica, riferisce che sarà presentata un’istanza al tribunale di sorveglianza, atta ad ottenere una misura alternativa. (Stadionews.it)

Miccoli ha distrutto la sua credibilità quasi contemporaneamente alla poesia che aveva fatto sognare i tifosi rosanero in campo. In tanti ci siamo chiesti se Miccoli andasse condannato come uomo ma apprezzato per quanto fatto in campo. (Stadionews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr