Salvini incontra Draghi: "Spero riaperture da metà aprile"

Salvini incontra Draghi: Spero riaperture da metà aprile
Adnkronos INTERNO

Oggi pomeriggio, se valessero le vecchie regole, sarebbero almeno 6 le Regioni italiane fuori dal rischio pandemico e con bar, ristoranti, negozi e e scuole aperte

Il presidente Draghi condivide il percorso di riaperture, spero che tutti gli altri siano d'accordo".

Così il leader della Lega Matteo Salvini, lasciando Palazzo Chigi dopo l'incontro di oggi con il premier Mario Draghi.

Abbiamo condiviso, io e il presidente Draghi, che devono essere i dati, la scienza, l'oggettività a dettare quel che si farà nelle prossime settimane. (Adnkronos)

La notizia riportata su altri giornali

“Banalizzando - ha aggiunto il premier - dovremmo dire alle Regioni smettetela di vaccinare chi ha meno di 60 anni. Quanto più velocemente procederanno le vaccinazioni tanto più velocemente si potrà riaprire” (Liberoquotidiano.it)

Dal nostro punto di vista, se il piano vaccinale prosegue l'unico vero sostegno alle famiglie e alle imprese è il ritorno al lavoro, alla normalità, almeno nelle zone italiane considerate gialle. Abbiamo condiviso che la scelta deve essere scientifica e politica, non un rosso a vita". (LiberoQuotidiano.it)

Lo ha dichiarato il leader della Lega, Matteo Salvini, dopo l’incontro col segretario del Pd Enrico Letta. Devono tornare le zone gialle”, ha aggiunto Salvini (LaPresse)

Covid: Draghi, 'Salvini? è normale chiedere aperture, migliore sostegno a economia'

Ma laddove ci sono parametri scientifici da giallo, una riapertura, sempre in base a soglie, distanze e cautele, deve essere calendarizzata, secondo noi già dalla seconda metà di aprile”. Lo ha detto a su Sky TG24, il leader della Lega Matteo Salvini, dopo un incontro con il premier Mario Draghi (LiberoQuotidiano.it)

politica. "Abbiamo parlato di salute e lavoro, le uniche due emergenze di cui la Lega si sta occupando". di Redazione Online. Non si può stare in rosso a vita". (TG La7)

Tutti chiedono aperture ed e normale chiederle, perché la miglior forma di sostegno non è quella che da il governo ma sono le riaperture". Così il premier Mario Draghi, in conferenza stampa (LiberoQuotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr