Denise Pipitone, spunta una botola che non è mai stata ispezionata: cosa nasconde?

Denise Pipitone, spunta una botola che non è mai stata ispezionata: cosa nasconde?
ilmattino.it INTERNO

Nel corso della puntata, Federica Panicucci, si.

A rivelarlo è Mattino Cinque che per la prima volta ha posto l'attenzione sun una botola, che porta a uno scantinato nella casa della mamma di Anna Corona che non è mai stata ispezionata.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati

Sul caso della piccola Denise scomparsa 17 anni fa da Mazara del Vallo, restano ancora molte incongruenze e ci sarebbero anche molte lacune. (ilmattino.it)

La notizia riportata su altri giornali

Questa sera a Quarto Grado, le dichiarazioni di Anna Corona e Jessica Pulizzi in sede processuale. JESSICA PULIZZI ACCUSA IL PADRE DELLA SCOMPARSA DI DENISE. Sappiamo che, subito dopo la scomparsa della bambina, gli inquirenti si sono recati immediatamente a casa del padre naturale, Pietro Pulizzi. (Quotidiano di Sicilia)

“Poco coraggio da parte del Pd, il Movimento 5 stelle va avanti da solo”, dice la sindaca di Torino, Appendino E intanto nelle principali città come Roma, Torino, Bologna, Milano e forse Napoli – il Movimento 5 stelle si prepara ad andare da solo. (Yahoo Notizie)

Naruralmente Federica Panicucci ha parlato della botola come un’ipotesi, perché non c’è nulla di certo. Una botola presente a casa della mamma di Anna Corona mai ispezionata. (Bigodino.it)

Denise Pipitone, il mistero del cognome che non appartiene ai genitori

Nel corso della puntata la conduttrice Federica Panicucci si è interrogata sul perché quella botola non sia mai stata presa in considerazione, nonostante in un momento iniziale i sospetti siano caduti proprio sulla ex moglie del papà di Denise, compagno di Piera Maggio. (Corriere dello Sport.it)

Credit: Quarto Grado. Come è stato spiegato da Quarto Grado, Anna Corona e Jessica Pulizzi chiedono di essere lasciate in pace perché si sono ritrovate in un incubo. Credit: Quarto Grado. Durante la trasmissione è arrivato un comunicato stampa da parte degli avvocati Gioacchino Sbacchi e Fabrizio Torre. (Bigodino.it)

Nonostante le tantissime piste seguite dagli inquirenti dopo 17 anni non è ancora stato svelato il mistero sulla scomparsa di Denise Pipitone. La verità sul padre biologico di Denise è venuta a galla solo quando la piccola era già scomparsa (Leggilo.org)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr