Cassa Centrale al bivio Carige - MilanoFinanza.it

Cassa Centrale al bivio Carige - MilanoFinanza.it
Milano Finanza ECONOMIA

Il vertice di Carige e del principale azionista (il Fondo interbancario di tutela dei depositi, che detiene l’80% del capitale) attende di conoscere la decisione di Cassa Centrale.

La scelta.;

Il gruppo cooperativo presieduto da Giorgio Fracalossi non ha ancora sciolto la riserva sull’opzione di acquisto che, se esercitata, gli consentirebbe di arrivare vicino al 90% dell’istituto genovese.

(Milano Finanza)

Su altre fonti

C’è poi la questione della “potenziale staffetta” tra il Fondo e Ccb che possiede l’8,3% di Carige pagato 65 milioni nel 2019 L’ex amministratore delegato di Banca Carige, Paolo Fiorentino, è indagato per aggiotaggio dalla procura di Milano in relazione alla semestrale del 2018. (Startmag Web magazine)

Banca Carige ha segnalato che i target economici sono stati posticipati di un anno rispetto alle previsioni di piano strategico. A fine dicembre 2020 il portafoglio titoli di Banca Carige era pari a 2,7 miliardi di euro. (Eco della Lombardia)

I due manager sono stati candidati dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (che, con l'80% del capitale, è primo azionista di Carige) in seguito alla scomparsa di Vincenzo Calandra Buonaura e alle dimissioni di Angelo Barbarulo. (ilGiornale.it)

Milano: indagato per aggiotaggio Paolo Fiorentino ex ad di Carige

Questi ratio sono destinati a migliorare ulteriormente in conseguenza della cessione ad AMCO di circa 100 milioni di euro lordi di crediti in leasing, di prossima finalizzazione, sottolinea la banca (QuiFinanza)

Banca Carige ha anticipato che i ratio sono destinati a migliorare ulteriormente in conseguenza della prevista cessione ad AMCO di circa 100 milioni di crediti in Leasing entro il primo trimestre 2021. (SoldiOnline.it)

Aggiotaggio: l'ex Ad di Banca Carige, Paolo Fiorentino, è indagato dalla procura di Milano in relazione alla semestrale del 2018. Il pm Paolo Filippini, titolare del fascicolo assieme all'aggiunto Maurizio Romanelli, sono in attesa di una informativa conclusiva del nucleo speciale di polizia valutaria della guardia di finanza, in vista della chiusura dell'inchiesta a carico non solo del banchiere ma anche dell'allora responsabile della tenuta delle scritture contabili. (MilanoToday.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr