Uno schianto tra due auto: in contromano sulla Statale 16 all’altezza dello svincolo per Fasano, in provincia di Brindisi, il fatto è accaduto giovedi’ scorso

Uno schianto tra due auto: in contromano sulla Statale 16 all’altezza dello svincolo per Fasano, in provincia di Brindisi, il fatto è accaduto giovedi’ scorso
Messina Magazine INTERNO

Terribile incidente questa mattina sulla Statale 16 all’altezza dello svincolo per Fasano, in provincia di Brindisi.

A bordo del mezzo contromano c’era una coppia di anziani, entrambi morti sul posto.

Deviato il traffico in direzione bari verso lo svincolo Fasano Savelletri Centro Commerciale, si registrano problemi alla viabilità

Un’auto, una Hyunday, ha imboccato la strada contromano e si è scontrata frontalmente con un’altra vettura, una Mini. (Messina Magazine)

Su altre testate

I due anziani sembra che abbiano imboccato la statale contromano già nella zona di Monopoli, in località L'Assunta L'impatto. L'auto su cui si trovavano, una Hyundai, ha imboccato contromano la statale e si è schiantata frontalmente con una Mini condotta da un ventenne di Bari. (Tp24)

Sul posto, per i rilievi del caso e ricostruire dunque nel dettaglio quanto accaduto, sono giunti i carabinieri di Fasano e la polizia stradale di Brindisi L’incidente si è verificato sulla corsia che da Bari porta verso Brindisi. (Telebari)

Non identificato, si ipotizza fosse un migrante investito Non lontano dallo svincolo per Locorotondo, per cause da dettagliare, un furgone ha investito un 22enne fasanese che è morto sul colpo. (Noi Notizie)

Un'altra tragedia sulla statale 16: investito 22enne di Fasano da un furgone

Sul post la Polizia Stradale e i carabinieri della Compagnia di Fasano. ( Foto in copertina da GoFasano.it) Investito sulla statale, muore giovane di 20 anni. (BrindisiOggi)

La salma del giovane, prelevata sul posto dalle onoranze funebri “Napoletano”, è stata trasportata alla camera mortuaria del cimitero di Ostuni Non è ancora chiara la dinamica del sinistro avvenuto questa mattina, domenica 2 maggio, intorno alle 4.40. (Canale7)

Alle forze dell’ordine l’arduo compito di effettuare i rilievi di rito, accertando l’esatta dinamica della tragedia odierna All’alba un secondo tragico avvenimento, a meno di due giorni dalla morte dei due anziani di Alberobello…. (AgoraBlog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr