«Mercedes più veloce, in circostanze normali Max non ha possibilità»

«Mercedes più veloce, in circostanze normali Max non ha possibilità»
Più informazioni:
Ticinonline SPORT

«Max dà tutto e dimostra quanto è bravo, ma in circostanze normali non ha alcuna possibilità».

«Abbiamo visto anche in Qatar che la Mercedes è molto più veloce, e non ha bisogno di andare oltre il regolamento come sospetta la Red Bull… quando si accetta il rischio di esplorare zone molto grigie, qualcosa può sempre andare storto»

Di questa idea sembra essere Ralf Schumacher, zio di Mick e fratello del leggendario Michael, nonché ex pilota Williams e Toyota. (Ticinonline)

Su altri giornali

F1-News.eu è il sito di Formula 1 del Network di TMW. La Formula 1 è qui (F1-News.eu)

A un certo punto della gara, rimanendo 2°, al muretto dice "andiamo a divertirci, non abbiamo niente da perdere". Spero di non aspettare altri 7 anni per il prossimo podio. (La Repubblica)

Senza sconti. Il tocco polemico, Max, lo introduce commentando la decisione dei commissari, a penalizzarlo di 5 posizioni per l'infrazione commessa in qualifica. Max Verstappen nel dopogara del Qatar guarda a un rush finale nel quale difendere il vantaggio non sarà più sufficiente, su Lewis Hamilton. (Autosprint.it)

F1, Verstappen sulla penalità: "Non voglio parlarne troppo"

A sole due gare dalla conclusione del mondiale di Formula 1, la sfida iridata tra Max Verstappen e Lewis Hamilton, oltre che tra i team da loro rappresentati, si fa sempre più intensa. (FormulaPassion.it)

Max Verstappen, dopo il secondo secondo posto nel Gran Premio del Qatar, analizza la situazione a due gare dalla fine del Mondiale di Formula 1. "Sulla penalità non c'è stata alcuna sorpresa, ne ero a conoscenza già la scorsa notte - ha detto -. (Tuttosport)

L'ex pilota Martin Brundle ha voluto elogiare i due sfidanti, separati da otto punti a due gare dalla fine. Lewis ha adesso una rinnovata fiducia e lavora fino a tarda notte in pista, dimostrando impressionanti motivazioni per conquistare l'ottavo titolo (Sportal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr