Padova, 55enne muore soffocato in un tombino: stava cercando di recuperare qualcosa, ma è rimasto incastrato

Padova, 55enne muore soffocato in un tombino: stava cercando di recuperare qualcosa, ma è rimasto incastrato
Il Fatto Quotidiano INTERNO

È morto però soffocato a causa della fanghiglia e gli operatori del 118 hanno solo potuto constatarne il decesso

Si tratta di un 55enne di Sassari che viveva poco lontano dal luogo della tragedia.

Questa l’ipotesi dopo che una guardia giurata, la scorsa notte, ha trovato un cadavere in via Palestro a Padova: era disteso sulla strada e il busto era infilato nella cavità.

Secondo i primi riscontri, l’uomo – dopo aver assunto sostanze alcoliche – verso le 3.30 ha rimosso il coperchio di ghisa e ha tentato di entrare nel tombino. (Il Fatto Quotidiano)

Su altre testate

Padova - Il corpo di un uomo di 55 anni, morto per soffocamento, è stato trovato la notte scorsa con mezzo busto dentro a un tombino e le gambe allungate sulla strada. A fare il ritrovamento è stata una guardia giurata, che ha chiamato subito la Polizia di Stato. (IL GIORNO)

Si ritiene infatti che al 55enne, ormai prossimo a rincasare a piedi, possano essere cadute le chiavi o qualche altro oggetto all'interno del tombino. Il 55enne aveva passato un periodo duro, poiché qualche anno fa aveva travolto in auto e ucciso un pedone. (ilmessaggero.it)

Secondo i primi riscontri l'uomo sarebbe morto soffocato nel tombino mentre cercava di recuperare le chiavi che gli erano cadute, non ci sono segni di violenza sul corpo. l cadavere di un uomo, per metà incastrato dentro un tombino, è stato scoperto stanotte in via Palestro a Padova (ilgazzettino.it)

Padova, operatore socio-sanitario muore annegato in un tombino

Il corpo di un uomo di 55 anni, morto per soffocamento, è stato trovato la notte scorsa con mezzo busto dentro a un tombino e le gambe allungate sulla strada. Il corpo è a disposizione dell’autorità giudiziaria, sul caso indaga la squadra volante della polizia (SardiniaPost)

Padova, muore soffocato nel tombino: aveva messo la testa dentro per cercare qualcosa Lo hanno trovato con il busto incastrato dentro a un tombino, morto, probabilmente per annegamento. A fare il macabro ritrovamento è stata una guardia giurata, che ha immediatamente allertato la Polizia di Stato. (Fanpage.it)

Un uomo di 55 anni è stato ritrovato senza vita nella notte con la testa infilata in un tombino in via Palestro a Padova. A chiamare la polizia è stato un agente della security sconvolto dal vedere le gambe di un uomo spuntare da un tombino in piena notte. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr