Green Pass anche per supermercati e centri commerciali, la proposta del consulente di Speranza

Green Pass anche per supermercati e centri commerciali, la proposta del consulente di Speranza
Blitz quotidiano INTERNO

Una proposta che arriva direttamente da Sandra Zampa, ex sottosegretaria alla Salute e oggi consulente del ministro della Salute Roberto Speranza.

Green Pass, supermercati e ristoranti. Sandra Zampa in un’intervista al Quotidiano Nazionale spiega: “È l’ora di un impiego intelligente del Green Pass.

Per i ristoranti con sale al chiuso, il Green Pass sarebbe invece opportuno anche nell’interesse stesso dei gestori. (Blitz quotidiano)

Su altri media

Dell’ipotesi di estendere il Green Pass obbligatorio anche nelle scuole Zampa parla oggi in un’intervista rilasciata al Quotidiano Nazionale: «È l’ora di un impiego intelligente del Green pass. Per i ristoranti con sale al chiuso, il Green pass sarebbe invece opportuno anche nell’interesse stesso dei gestori. (Open)

per zone gialle”. «Il Green Pass dovrebbe diventare obbligatorio sui mezzi di trasporto a lunga percorrenza come aerei, treni e traghetti, in congressi, fiere, stadi e palazzetti dello sport, cinema, teatri. (Il Sussidiario.net)

"È l'ora di un impiego intelligente del Green pass. 19 luglio 2021 a. a. a. Per Sandra Zampa l'Italia deve superare anche il modello francese di Macron: sì al Green pass anche al supermercato o nei centie commerciali. (Liberoquotidiano.it)

Green pass, l'ex sottosegretaria Zampa: «Anche in supermercati e centri commerciali»

Ma “per i ristoranti con sale al chiuso, il Green pass sarebbe invece opportuno anche nell’interesse stesso dei gestori Leggi anche: Green pass pure per i locali al chiuso. (Il Primato Nazionale)

Green pass per supermercati e centri commerciali. “È l’ora di un impiego intelligente del Green pass. La collaboratrice del ministro Speranza ha rilasciato un’intervista al Quotidiano Nazionale, in cui afferma che anche per i ristoranti al chiuso dovrebbe essere obbligatorio il green pass. (Money.it)

È la proposta di Sandra Zampa, ex sottosegretaria alla Salute e oggi consulente del ministro Roberto Speranza, che in un'intervista al Quotidiano Nazionale spiega: «È l'ora di un impiego intelligente del Green pass. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr