Nuova stretta del Governo contro bonus casa e Superbonus 110%: ˝Aziende costrette a rivedere contratti˝

Cuneodice.it ECONOMIA

In base agli ultimi dati della Camera di Commercio, emerge che nel 2021 in Piemonte sono nate 24.958 nuove aziende edili.

“Non è possibile – prosegue Felici – che di fronte a questi numeri il Governo risponda sempre con qualche nuova norma che genera confusione e ferma i cantieri.

Le nostre imprese sono serie e operano in correttezza e non accettiamo che vengano penalizzate da pochi che si comportano fuori dalle leggi”

“La ripresa in atto quindi – afferma Felici – è decisamnete trainata dalle costruzioni che diventano tassello fondamentale per la sostenibilità del debito pubblico”. (Cuneodice.it)

Ne parlano anche altre fonti

Cosa cambia con il decreto Sostegni-ter? Con il decreto Sostegni-ter approvato la scorsa settimana e non ancora pubblicato in Gazzetta ufficiale, viene previsto un blocco alle cessione a catena dei crediti edilizi. (InvestireOggi.it)

Se vengono apprezzate le misure in materia di energia contenute nello stesso Decreto, c'è però perplessità sulle modifiche al Superbonus. Il sistema casa. Il sistema casa in provincia di Lecco conta 6.332 imprese, di cui quasi la metà (43%) artigiane. (LeccoToday)

E quelli più grandi, che hanno ancora plafond a disposizione, sono sempre stati orientati alla cessione del credito ulteriore, di secondo livello”. Adesso, gli istituti minori, territoriali, che hanno credito limitato, chiuderanno i rubinetti. (LabParlamento)

La cessione del credito deve quindi proseguire ed essere monitorata continuamente.” Rocco Di Giuseppe, Presidente di Confapi Aniem, unione di categoria del settore edile del sistema Confapi, ha commentato la bozza del Dl Sostegni ter, che, qualora dovesse essere convertita in legge, limita di fatto la cessione del credito. (Chioggia News 24 Quotidiano Online)

Roma, 28 gennaio – “La cessione del credito permessa una sola volta non fa altro che bloccare nuovamente tutto il sistema edilizio legato ai bonus fiscali, sia relativamente al Superbonus che ai bonus minori, dal momento che la maggior parte delle imprese che fanno sconto in fattura cede il proprio credito ad una banca. (Corriere Quotidiano)

Penalizzati i condòmini. “Le continue modifiche ai bonus edilizi penalizzano i condomini ed i condòmini, in particolare quelli economicamente più fragili“. Roma, 28 gennaio 2022 – Ha provocato una pioggia di proteste l’articolo 28 del decreto Sostegni ter, che cambia di nuovo le regole sui bonus edilizi. (NEWS110)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr