Usa: +528.000 posti a luglio, disoccupazione cala al 3,5%

Usa: +528.000 posti a luglio, disoccupazione cala al 3,5%
La Sicilia ECONOMIA

Guglielmo Venticinque, siracusano, detto «Gulli» (non è casuale l'assonanza con Gulliver), non si è fermato dinanzi alle intemperie e alla fine è riuscito ad ammirare l’alba da uno dei luoghi più suggestivi e meno raggiungibili del mondo

(La Sicilia)

Se ne è parlato anche su altre testate

Anzi, è l’intero trend occupazionale Usa e la sua narrativa a mostrare qualcosa di interrotto verso la fine del mese di marzo. E ancor meno leggibile come sintomo di un mercato del lavoro sano. (Money.it)

Tantissime persone si sono riversate stamane sul sito di una nuova eruzione della fessura vulcanica situata in una valle disabitata a circa 40 km da Reykjavik, la capitale dell'Islanda. (Alto Adige)

I dati diffusi ieri segnalano che il tasso di disoccupazione è sceso al 3,5%, «il più basso degli ultimi 50 anni», osserva il presidente americano in una nota diffusa dalla Casa Bianca. «E’ il risultato del mio piano che intende rilanciare l’economia a beneficio della “working class” e del ceto medio», aggiunge Biden. (Corriere della Sera)

I posti di lavoro crescono più del previsto, Wall Street non gradisce

Abbiamo ricevuto la tua richiesta di iscrizione. Se è la prima volta che ti registri ai nostri servizi, conferma la tua iscrizione facendo clic sul link ricevuto via posta elettronica. (Finanza.com)

Negi Usa si sta assistendo ad un fenomeno molto particolare: l’aumento degli stipendi per il mese di Luglio è stato il doppio del previsto e questo ha comportato un rialzo dei tassi d’interesse. Cerchiamo ora di prevedere cosa succederà nel futuro prossimo per quanto riguarda i tassi d’interesse e il mercato del lavoro negli Stati Uniti d’America (I-Dome.com)

Sul fronte societario Amazon ha annunciato l'acquisto di iRobot, il produttore del popolare aspirapolvere Roomba, per 1,7 miliardi di dollari in contanti E così il Dow Jones ha chiuso in rialzo dello 0,2%, il Nasdaq in calo dello 0,5% e lo S&P500 dello 0,2%. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr