OpeNet, un'intelligenza artificiale per i medici di famiglia

OpeNet, un'intelligenza artificiale per i medici di famiglia
Adnkronos SALUTE

Il progetto Openet è un esempio concreto di questo tipo di soluzioni.

Quelle di cui il Paese ha bisogno per affrontare le sfide digitali e di trasformazione che ha di fronte, e su cui Ibm Italia intende fornire il suo migliore e pieno supporto"

"Nell'ultimo anno - dichiara Stefano Rebattoni, amministratore delegato di Ibm Italia - l'innovazione tecnologica ha mostrato nei fatti che può dare un contributo fondamentale nell'erogare servizi sanitari di qualità, in sicurezza e sostenibilità. (Adnkronos)

Su altri giornali

Si comunica agli assistiti che tale passaggio avverrà in automatico senza necessità di effettuare nuova scelta. L’assistenza primaria nella Montagna pistoiese prosegue, quindi, regolarmente: gli assistiti non devono avviare alcuna procedura per il cambio del nuovo medico di famiglia in quanto saranno automaticamente assegnati alla dottoressa Iori (Report Pistoia)

Sanità: camice, stetoscopio e Openet, così cambia la medicina del territorio

Dopo la lezione della pandemia di Covid-19, la sanità si ridisegna puntando su un’assistenza territoriale indirizzata verso la domiciliarità e sulla telemedicina. (Il Sannio Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr