Positano: un punto di vaccinazioni covid-19 in via Pasitea - Positanonews

Positano: un punto di vaccinazioni covid-19 in via Pasitea - Positanonews
Positanonews SALUTE

A Positano un punto di vaccinazioni covid-19.

Vi comunico con grande soddisfazione che è stato istituito un punto vaccinale per il covid-19 a Positano, presso il polo socio sanitario ‘D.Fiorentino’ in via Pasitea.

Un grande traguardo per la città verticale.

Presso lo stesso polo socio sanitario è attivo uno sportello di aiuto per la registrazione al portale per le vaccinazioni

Nei prossimi giorni saranno dati tutti i dettagli con giorni ed orari in cui saranno somministrati i vaccini. (Positanonews)

Su altre fonti

Quali sono le aziende italiane potrebbero contribuire nella produzione e nell’infialamento dei vaccini? In Italia, infatti, sono parecchie le aziende che potrebbero contribuire nella produzione e nell’infialamento di un eventuale vaccino italiano. (Money.it)

Ovviamente, il programma si basa su dati che possono variare rapidamente e che non hanno pretese di assoluta scientificità. Una start-up polacca, Omni-calculator, ha messo a punto un semplice software che stima, secondo i ritmi ufficiali finora mantenuti, quando sarà il turno di ognuno per la vaccinazione. (MilanoToday.it)

Per quanto riguarda la fase 1 bis, quella dei richiami che si prevede di chiudere venerdì proseguono le sedute in tutto il territorio Sondrio, 24 febbraio 2021 - Corsa al vaccino per gli over 80 in Valtellina e in Valcamonica. (Il Giorno)

Vaccino Covid obbligatorio per gli operatori sanitari

Sono ottime notizie quelle che arrivano dalla Scozia sul fronte del vaccino anti-Covid, tanto che pure Oltremanica nonostante il risaputo aplomb stanno riuscendo a trattenere a fatica un evidente entusiasmo. (Money.it)

«Il 63% del target ha risposto all’appello a vaccinarsi – spiega Pedrazzini -, ma manca ancora il restante 37%». Nel Piacentino sono già stati vaccinati 3350 ultraottantenni (il 23% del totale), 5654 hanno già prenotato il vaccino (il 40%), ma rimangono per ora fuori ancora 5248 persone. (IlPiacenza)

In tutto il Paese infatti le varianti di coronavirus continuano a correre e per scagionare la possibilità di una terza ondata potrebbero rendersi necessarie delle misure più stringenti e rigide Il vaccino contro il Covid sarà obbligatorio per gli operatori sanitari della Regione Puglia, a stabilirlo una nuova legge approvata dal Consiglio regionale con 28 voti favorevoli che ha come obiettivo la prevenzione e il controllo della trasmissione dell’infezione. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr