Pasqua Ortodossa, il Papa: “Migliori auguri ai nostri fratelli e sorelle”

Pasqua Ortodossa, il Papa: “Migliori auguri ai nostri fratelli e sorelle”
LaPresse SPORT

Lo ha detto Papa Francesco dopo la recita del Regina Coeli in piazza San Pietro a Roma

Il Signore risorto li ricolmi di luce e di pace e conforti le comunità che vivono in situazioni particolarmente difficili.

Buona Pasqua!”.

Le parole di Bergoglio al Regina Coeli a San Pietro. (LaPresse) Il Papa saluta i fedeli ortodossi.

“Invio i miei migliori auguri ai nostri fratelli e sorelle delle chiese ortodosse e delle chiese cattoliche orientali e latine che oggi secondo il Calendario Giuliano celebrano la solennità della Pasqua. (LaPresse)

Se ne è parlato anche su altri giornali

In questo modo, il Barcellona potrebbe sostenere il peso del rinnovo del suo fenomeno e provare a rinforzare la rosa con qualche acquisto importante Comincia il valzer per il rinnovo di Messi. (TUTTO mercato WEB)

Jorge Messi, padre della Pulce, ed il presidente Laporta si sono incontrati nelle ultime settimane per trovare l’accordo decisivo. Sembra fatta per il rinnovo contrattuale con il Barcellona. (SerieANews)

E le voci di calciomercato continuano a rincorrersi anche per la ‘Pulce’, lui che è stato, è e sarà uno dei simboli più importanti dei blaugrana. LEGGI ANCHE > > > > Calciomercato Juventus e Inter, assalto Simeone | Salta tutto. (Calcio mercato web)

Messi ha scelto dove giocare, la doppia decisione e la reazione dei tifosi del Barcellona

Barcellona, 29 aprile 2021 - Lionel Messi ha cambiato idea: è disposto a rimanere al Barcellona, e a ridursi lo stipendio, se la squadra resterà competitiva. (QUOTIDIANO.NET)

Messi più vicino alla permanenza al Barça. Come tifoso e come amico, gli direi di non andarsene. (TUTTO mercato WEB)

Leo Messi ha scelto cosa fare dopo un incontro tra il padre ed il presidente del Barcellona, Laporta. Una doppia decisione che ha spiazzato letteralmente i tifosi del Barcellona che erano ormai rassegnati a perdere Messi e che nei mesi scorsi lo avevano pesantemente attaccato dopo che erano emerse le cifre percepite dal club negli ultimi anni (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr