Obbligo vaccinale per il personale scolastico dal 15 dicembre, sospensione dello stipendio per chi non si adegua. Guarda la conferenza stampa

Obbligo vaccinale per il personale scolastico dal 15 dicembre, sospensione dello stipendio per chi non si adegua. Guarda la conferenza stampa
Tuttoscuola INTERNO

Obbligo vaccinale per il personale scolastico, ma con diritto alla conservazione del posto di lavoro. L’obbligo vaccinale viene dunque esteso “per il personale della scuola, del comparto difesa, sicurezza e soccorso pubblico”.

Guarda la conferenza stampa. “L’estensione dell’obbligo vaccinale al personale scolastico e alle Forze dell’ordine riguarda anche la terza dose o il richiamo per chi ha fatto il vaccino Johnson“, precisa il ministro Speranza. (Tuttoscuola)

La notizia riportata su altre testate

Non solo medici e personale delle Rsa: l'obbligo di vaccinazione ora viene esteso ad altre categorie dopo quelle sanitarie. Ecco perché rispetto all'introduzione dell'obbligo vaccinale anti-covid per gli appartenenti alle Forze dell'ordine chiediamo un incontro con il Governo» (Alto Adige)

E ricorda che il sindacato ha sollecitato una corsia preferenziale per la terza dose, anche per gli insegnanti giovani e precari che hanno fatto la seconda dose oltre 6 mesi fa. Così la segretaria nazionale Flc Cgil Grazia Maria Pistorino, sull’obbligo vaccinale per il personale scolastico. (Orizzonte Scuola)

Le categorie interessate devono regolarizzare la propria posizione entro 6 mesi dalla pubblicazione del Decreto ministeriale. In caso di presentazione di documentazione che attesta la richiesta di vaccinazione, gli interessati devono presentare entro 3 giorni dall’invito l’apposito documento che certifica l’avvenuta inoculazione (Scuolainforma)

Obbligo terza dose per docenti e ATA dal 15 dicembre, ma niente licenziamento: la misura nel decreto Super Green pass

Con il decreto legge che estende a nuove categorie l'obbligo vaccinale, dal 15 dicembre anche le forze di polizia non potranno più lavorare solo con il tampone. Inevitabili i riflessi: pare che a Trieste ci sia una percentuale rilevante di forze di polizia non ancora vaccinate. (TGR – Rai)

La novità delle ultime notizie è l’introduzione dell’obbligatorietà del vaccino per il personale della scuola, docente ed ATA. Cosa rischiano i no vax della scuola? (Informazione Scuola)

Il decreto legge prevede inoltre di estendere l’obbligo vaccinale alla terza dose a decorrere dal 15 dicembre prossimo e con esclusione della possibilità di essere adibiti a mansioni diverse Il provvedimento – si legge nella nota di Palazzo Chigi – stabilisce l’estensione dell’obbligo vaccinale a ulteriori categorie a decorrere dal 15 dicembre. (Orizzonte Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr