Tesla, rialzisti contro ribassisti: l'analisi sul titolo Da Benzinga Italia

Investing.com ECONOMIA

Tesla, rialzisti contro ribassisti: l’analisi sul titolo. Nella sessione pre-market di giovedì il titolo Tesla Inc ( :NASDAQ: ) era in leggero calo dopo la pubblicazione del report finanziario del terzo trimestre.

I punti salienti della tesi ribassista Secondo Johnson, i numeri di fatturato di Tesla sono risultati inferiori alle aspettative.

"Non pensiamo che i loro numeri siano buoni", ha detto Johnson, citando dati ufficiosi che erano leggermente superiori a quanto riportato da Tesla. (Investing.com)

Su altri giornali

Facebook per esempio all’inizio della sua attività, non aveva pubblicità: aveva già conquistato il mondo quando ancora non faceva soldi. Tesla: azioni oltre i 1.000 dollari entro il 2024. Partiamo con il dire che personalmente credo che i prezzi delle azioni Tesla cresceranno molto tra alti e bassi e credo che supereranno i 1.400 dollari per azione entro il 2024. (Investire.biz)

Model Y è però anche più pesante di Model 3, con circa 100 kg in più da portarsi appresso ed un peso complessivo che arriva alle 2 tonnellate. Se il confronto deve invece essere con Model X, non c'è paragone: Model Y è più sinuosa e mantiene la leggerezza (estetica) della berlina. (DMove.it)

Le entrate sono aumentate. Aiutato da un aumento del 73% anno su anno nelle consegne di veicoli, le entrate di Tesla sono aumentate del 57% anno su anno. I guadagni di Tesla sono aumentati vertiginosamente mentre la redditività della casa automobilistica sta beneficiando di migliori efficienze a volumi più elevati. (Dove Investire)

Nei prossimi anni però il suo valore potrebbe decollare, seguendo a ruota le diverse missioni spaziali dei prossimi anni per conto della Nasa. razie a SpaceX, Elon Musk potrebbe diventare il primo “trilionario” della storia dell'umanità, lo sostiene l'azienda d'investimenti Morgan Stanley. (Ticinonline)

La mossa di Tesla è presumibilmente volta ad aumentare i margini di profitto, perché le celle LFP sono meno “pregiate” e hanno una densità energetica inferiore. Le celle LFP hanno vantaggi e svantaggi. (DMove.it)

Dopo aver chiuso il terzo trimestre dell’anno con un nuovo record di consegne, Tesla ha condiviso i dati finanziari dell’ultimo periodo che esaltano ancora una volta risultati sopra le aspettative, almeno per quanto concerne agli utili. (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr