Lancio di bottiglie in Albania-Polonia: Szczesny ne prende una e beve

Lancio di bottiglie in Albania-Polonia: Szczesny ne prende una e beve
Approfondimenti:
Virgilio Sport SPORT

In particolare i tifosi di casa hanno iniziato a lanciare bottigliette e oggetti in campo subito dopo il goal del vantaggio polacco, firmato da Swiderski.

La Polonia di Paulo Sousa, grazie a questa vittoria, ha intanto scavalcato proprio l’Albania portandosi al secondo posto dietro l’Inghilterra

Serata movimentata in Albania dove la gara contro la Polonia, valida per le qualificazioni ai Mondiali, è stata a lungo sospesa a causa di alcuni disordini. (Virgilio Sport)

Se ne è parlato anche su altre testate

Siamo stati all'altezza della Polonia ed è questo quello che conta" Un ambiente del genere è difficile da trovare in Europa. (TUTTO mercato WEB)

I polacchi festeggiano e i tifosi albanesi lanciano oggetti e bottigliette in campo. Dopo il gol di Swidersky, alcuni supporter dell’Albania hanno cominciato a lanciare bottigliette in campo e la partita è stata sospesa per più di 20 minuti. (Chiamarsi Bomber)

When the match finished and Albanian fans continued to throw bottles at the Poland team - he picked one up and drank from it. L'episodio ha portato alla sospensione della gara per 20 minuti, dopo che i giocatori della squadra ospite erano stati costretti a interrompere i festeggiamenti per la rete perchè colpiti dagli oggetti gettati dagli spalti dai tifosi di casa. (ilBianconero)

Albania-Polonia sospesa per 25': ecco cosa è successo

L’episodio che ha fatto sospendere il match, valido per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022, si è verificato poco dopo il gol di Swiderski, che ha sbloccato la gara al 77′. Evidentemente non hanno preso bene il gol subito, che rischia di costare all’Albania l’accesso allo spareggio e dunque la qualificazione alla prossima Coppa del Mondo. (Spazio Napoli)

Tensione in Albania-Polonia, match di qualificazione ai Mondiali 2022: la sfida è stata sospesa per alcuni minuti, la reazione di Szczesny. Il portiere della Juventus ha reagito prima applaudendo ironicamente, quindi raccogliendo una delle bottigliette piovute in campo e bevendo dalla stessa (CalcioMercato.it)

L'arbitro Turpin ha fermato la partita al 77' a causa di un fitto lancio di oggetti in campo, che hanno colpito anche i calciatori polacchi; tutto è avvenuto dopo il gol di Swiderski, rivelatosi poi decisivo per il risultato finale. (Fantacalcio ®)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr