Calendario Serie A, le partite di oggi e gli orari dei recuperi

Calendario Serie A, le partite di oggi e gli orari dei recuperi
Sky Sport SPORT

I nerazzurri ospiteranno il Sassuolo, reduce dal pareggio per 2-2 contro la Roma

Entrambe le partite sono in programma alle 18.45.

Alle ore 18.45 in programma due recuperi che chiuderanno la 3^ e la 28^ giornata di Serie A.

In campo anche la capolista Inter che va a caccia della decima vittoria consecutiva che consentirebbe alla formazione di Conte di allungare a +11 sul Milan, secondo in classifica. (Sky Sport)

Ne parlano anche altri giornali

Ora sinceramente non ci sto pensando, perché la mia concentrazione è tutta sul Chelsea, però se c’è la possibilità di tornare, un giorno, non si sa quando, certo che mi farebbe piacere“. LEGGI ANCHE: (Europa Calcio)

Ma l'elenco dei convocati per la trasferta di Torino resterà in sospeso, fino a quando non sarà reso noto l'esito dell'ennesimo ciclo di controlli. C'è infatti ansia per almeno quattro degli undici reduci dagli impegni con le rispettive nazionali della settimana scorsa: Insigne, Meret, Di Lorenzo e Zielinski. (La Repubblica)

Come scrive Gazzetta un quarto del giro d’affari operativo della Juve dipende dalla Champions League. Il danno economico sarebbe più che ingente. La Juventus ha iniziato la propria battaglia per rientrare tra le prime 4 del campionato. (Juventus News 24)

L'annuncio del Napoli: "Nuovo ciclo di tamponi negativo"

In questo momento il Napoli è migliore della Juve, il discorso è molto chiaro: in questo momento la Juve non è la Juve In questo momento siamo troppo buonisti verso Gattuso e verso Pirlo, perché da ex calciatori ci hanno dato tante soddisfazioni. (CalcioNapoli24)

Solo 8 successi a fronte di 49 successi casalinghi e 20 pareggi. Più in generale, da quando la Juve gioca allo “Stadium”, ha vinto 8 confronti su 9, perdendo solo nell’aprile 2018 quello storico del gol di Koulibaly al 90′. (CalcioNapoli1926.it)

"In seguito alla positività al Covid-19 di un componente dello staff sanitario rilevata ieri mattina e non presente a Torino, in accordo con le autorità sanitarie e secondo i protocolli FIGC, il gruppo squadra ha effettuato, dopo le 24:00, un nuovo ciclo di tamponi molecolari risultati negativi". (Corriere dello Sport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr