Il Papa rimuove i privilegi legali dei cardinali e dei vescovi vaticani

Il Papa rimuove i privilegi legali dei cardinali e dei vescovi vaticani
Per saperne di più:
FUTURA MEMORIA ESTERI

Reuters / Remo Caselli / File Foto. Papa Francesco ha stabilito venerdì che i vescovi e i cardinali che lavorano in Vaticano saranno processati dallo stesso Tribunale generale che ascolta altri casi penali e non da un gruppo di vescovi.

Le modifiche, spesso previste per i crimini finanziari, semplificheranno il processo per chiedere a cardinali e vescovi di rendere conto in Vaticano se sono accusati di illeciti. (FUTURA MEMORIA)

Su altre testate

Papa Francesco: modificato l’ordinamento giudiziario. Nuovo Motu proprio di Francesco che modifica l’ordinamento giudiziario dello Stato della Città del Vaticano. Grazie ad una novità introdotta dal Motu proprio di Papa Francesco, che modifica l’ordinamento giudiziario dello Stato vaticano promulgato nel marzo 2020, i cardinali e vescovi accusati di reati penali dai magistrati vaticani, se rinviati a giudizio, saranno processati dal Tribunale dello Stato della Città del Vaticano come tutti gli altri e non da una Corte di Cassazione presieduta da un cardinale, come avveniva fino ad oggi. (Papaboys 3.0)

Conclude la riflessione così, Bergoglio: “Se accade una cosa del genere tu, non sarai più il pastore, vicino al popolo: sentirai solo di essere un'eminenza". Per il resto cambia parecchio, per chi sente di essere solo un’eminenza e non più un pastore (AGI - Agenzia Italia)

“Possiamo chiederci cosa significa questa parola ‘azione’ – ha detto Bergoglio – e soprattutto di chi è l’azione. Anche i vostri programmi, pertanto, si propongono di ritrovare e annunciare nella storia i segni della bontà del Signore”. (Servizio Informazione Religiosa)

Papa Francesco: vieta regali costosi ai cardinali e stabilisce un limite

Le parole spese da Papa Francesco in favore della minoranza musulmana perseguitata degli Uiguri non ha accresciuto la simpatia per la Santa Sede. Papa Francesco e la Santa Sede: dalla lotta alla corruzione interna alla Curia alla grande ed ardua diplomazia con la Cina comunista. (il mio giornale)

Leggi su notizie (Di sabato 1 maggio 2021) Sabato 1°reciterà unin diretta da San Pietro: a che ora avrà luogo eè possibile seguirlo. su Notizie.it. (Zazoom Blog)

Una vera e propria norma sulla trasparenza per avere dirigenti puliti e privi di condanne. La necessità di combattere la corruzione, da parte, di Francesco, è alla base del suo Pontificato (La Luce di Maria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr