Sergio Rossi, le scarpe italiane di lusso passano ai cinesi di Fosun

Sergio Rossi, le scarpe italiane di lusso passano ai cinesi di Fosun
La Stampa ECONOMIA

«Crediamo che Sergio Rossi abbia una solida base per una crescita esponenziale nella prossima fase» ha sottolineato Cheng, spiegando che Fuson «mirerà a portare più innovazione ed entusiasmo in termini di struttura delle collezioni» che andranno oltre le linee classiche di Sergio Rossi.

La transazione è stata annunciata tramite Wwd: Fosun ha rilevato il 100% di Sergio Rossi SpA da Investindustrial – seguita dall'advisor Rothschild – che aveva in portafoglio il marchio dal 2015. (La Stampa)

Ne parlano anche altre testate

“Siamo entusiasti che entri a far parte della famiglia FFG Sergio Rossi che riteniamo uno dei pochi leader nel mercato delle calzature di lusso. La cinese Fosun tramite il Fosun Fashion Group ha rilevato il 100% di Sergio Rossi, l’iconico produttore italiano di calzature di lusso messo sul mercato a inizio anno dal fondo Investindustrial 5 (si veda altro articolo di BeBeez). (BeBeez)

Si conclude così una gara che vedeva tra i favoriti Bally International, l’americana Marquee Brands e il gruppo italiano Piquadro, che già comprende marchi come Lancel e The Bridge (si veda altro articolo di BeBeez). (BeBeez)

Non solo: “Crea anche potenziali sinergie tra i marchi attraverso la fabbrica di Sergio Rossi, completamente di proprietà e all’avanguardia” Nell’asta competitiva il marchio cinese ha superato altri nomi conosciuti come Piquadro, Bally e Marquee Brands. (Corriere Romagna)

Fosun si aggiudica il brand iconico Sergio Rossi

Sergio Rossi ha chiuso il 2019 con un fatturato di 66,5 milioni di euro , un margine operativo lordo di -1,6 milioni di euro e una perdita netta di 15,8 milioni di euro Le notizie su un ritorno sul mercato della Sergio Rossi circolavano da tempo secondo Mergermarket i nomi in pole position erano l’azienda svizzera Bally International e gli americani di Marquee Brands. (il Resto del Carlino)

I cinesi di Fosun Fashion Group, che possiedono anche Lanvin, hanno acquisito Sergio Rossi. Colpo di scena. Fosun, dunque, ha messo fuorigioco gli altri pretendenti, acquisendo Sergio Rossi e definendone subito le strategie future. (laconceria.it)

Il gruppo finanziario asiatico Fosun ha infatti raggiunto un accordo per acquisire lo storico marchio romagnolo che sta cedendo Investindustrial. Sergio Rossi ha archiviato il 2019 con un fatturato di 66,5 milioni, ma perdendo ancora cassa: con un Ebitda negativo di 1,6 milioni e con un «rosso» anche nell'ultima riga di bilancio. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr