Green Pass, circolare del Ministero della Salute che fa chiarezza su chi contrae il Covid dopo

Green Pass, circolare del Ministero della Salute che fa chiarezza su chi contrae il Covid dopo
Casilina News SALUTE

Questa Circolare viene incontro a situazioni che riguardano diverse migliaia di cittadini che erano rimasti nel limbo per un vulnus di indicazioni.

“Come avevamo richiesto, si stabilisce che chi ha avuto l’infezione entro il 14esimo giorno dalla somministrazione della prima dose di vaccino deve ricevere, il prima possibile, anche la seconda dose.

La Circolare è stata immediatamente diramata a tutte le strutture del Servizio Sanitario Regionale”

; UNITA’ DI CRISI LAZIO: SU INFEZIONE DOPO PRIMA DOSE, CIRCOLARE MINISTERO SALUTE FA CHIAREZZA. (Casilina News )

Se ne è parlato anche su altri giornali

Secondo il report del monitoraggio settimanale Istituto superiore di sanità-ministero della Salute, relativo al periodo 30 agosto-5 settembre, tre Regioni/Province autonome risultano classificate a rischio moderato, le restanti 18 Regioni/Province autonome risultano classificate a rischio basso. (Servizio Informazione Religiosa)

I nitrofurani, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, sono antibiotici solitamente utilizzati per trattamenti terapeutici di breve durata Sul sito del Ministero della Salute è apparsa una nuova allerta alimentare dove questa volta nelle avvertenze viene segnalato di distruggere la merce. (Seven Press)

(LaPresse) – Sono 4.922 i guariti dal covid nelle ultime 24 ore. È quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute. (LaPresse)

Allerta alimentare, il Ministero della Salute ritira alcuni latticini di largo consumo per la presenza di sostanze inibenti

Nelle avvertenze viene segnalato di distruggere la merce; come riporta il richiamo del Ministero “si attende riscontro della destinazione del prodotto” Confezionate in cartone peso lordo kg 10 – peso netto kg 8, contenente 10 sacchetti peso lordo 1 kg, peso metto kg 0.8. (L'Occhio)

Sono invece 5.997 i pazienti dimessi e guariti dal Covid-19 nelle ultime 24 ore, per un totale di 4.344.238 dall'inizio della pandemia Sul fronte dei ricoveri, sono 547 i pazienti ricoverati nei reparti intensivi (-1 rispetto a ieri) con 40 nuovi ingressi, mentre nei reparti ordinari i pazienti ricoverati con sintomi sono 4.117 (-47 rispetto a ieri). (picenotime)

Alcuni prodotti di largo consumo sono stati ritirati dal commercio per la presenza di sostanze che potrebbero risultare nocive per la salute dei consumatori. Si tratta di allerte che sono state comunicate sia dalle stesse aziende produttrici che dal Ministero della salute e riguardano alimenti di largo consumo presenti sugli scaffali di note catene di supermercati. (Centro Meteo italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr