Malpensa. Sequestrati 5 kg di cocaina per un valore di 800.000€ destinati allo spaccio in Trentino

Malpensa. Sequestrati 5 kg di cocaina per un valore di 800.000€ destinati allo spaccio in Trentino
MI-LORENTEGGIO.COM. INTERNO

Le attività di indagine hanno consentito ai Finanzieri di individuare anche il mittente della spedizione, un cittadino di nazionalità brasiliana, non presente sul territorio nazionale.

(mi-lorenteggio.com) Malpensa, 13 ottobre 2021 – Nei giorni scorsi, i Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Varese hanno concluso un’operazione che ha portato all’arresto di un cittadino boliviano e al sequestro di oltre 5 kg di cocaina purissima per un valore al “dettaglio” stimato pari a 800.000 euro destinata allo spaccio in Trentino. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Ne parlano anche altri giornali

L’uomo è stato fermato e accusato di gravi reati: riduzione in schiavitù, sfruttamento della prostituzione, maltrattamenti, lesioni personali e spaccio di sostanze stupefacenti e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. (Adnkronos)

In particolare è emersa la storia di una di loro, affetta da un grave handicap e vittima di violenze indescrivibili Nove persone sono state arrestate dalla Polizia di Catania al termine dell’operazione denominata “Bokluk”, spazzatura in lingua bulgara. (L'Unione Sarda.it)

I carabinieri della stazione di Acilia, a Roma, hanno rintracciato e arrestato un cittadino romeno di venticinque anni. E poco importa se, per ottenere il denaro, la giovane era costretta ad appartarsi e fare sesso con altri uomini. (Corriere dell'Umbria)

Napoli, dieci arresti per spaccio e rapine

I militari hanno arrestato sedici persone – 13 nigeriane, due italiane e una albanese – accusate a vario titolo di associazione per delinquere, finalizzata al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti. (LaPresse)

All'interno dell'abitazione i militari hanno trovato della droga e gli abiti che la ragazza era costretta ad indossare mentre si prostituiva A cura di Alessia Rabbai. Riduzione in schiavitù, sfruttamento della prostituzione, maltrattamenti, lesioni personali e spaccio di sostanze stupefacenti. (Fanpage.it)

L'associazione avrebbe dato vita un un mercato nero di forniture. Spaccio e rapine le attività principali di una banda composta da dieci persone, di età compresa tra i 26 e i 67 anni, arrestate dalla polizia a Napoli. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr