;

Dentro la notizia - Piazza Fontana, Colaprico e Zinni: "Quel giorno come una guerra"

Dentro la notizia - Piazza Fontana, Colaprico e Zinni: Quel giorno come una guerra
La Repubblica La Repubblica (Interno)

Fu la "madre di tutte le stragi", l'apice della strategia della tensione.

Montaggio e musica di Gipo Gurrado

Il 12 dicembre 1969 scoppiava una bomba nella Banca Nazionale dell'Agricoltura nel centro di Milano: 17 morti (alcuni deceduti nei giorni successivi) e 88 feriti e la storia d'Italia cambiò.

L'audio integrale della conversazione tra Piero Colaprico e Fortunato Zinni, ex dipendente della Banca sopravvissuto all'attentato, nel podcast disponibile da mercoledì 4 dicembre su Audible-Repubblica.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti