Malan da FI a FdI: «Non potevo continuare a sostenere il governo»

Malan da FI a FdI: «Non potevo continuare a sostenere il governo»
Corriere della Sera INTERNO

Poi era normale per me, che credo nel centrodestra, militare in un partito che della coalizione fa parte come FdI

Ma le motivazioni del mio addio sono altre, o non avrei mai lasciato ora, in questo momento». Senatore Lucio Malan, ha colto di sorpresa tutti.

Lei sa che in FI sostengono che passa a FdI per avere una ricandidatura certa, o perché deluso per non essere stato fatto ministro?

Me ne vado perché non posso più sostenere questo governo, troppo in continuità con il Conte II, troppo lontano da me su molti temi». (Corriere della Sera)

Su altre testate

Ho deciso di lasciare Forza Italia nelle ultime 48 ore. La leader di Fratelli d’Italia strappa un acquisto di ‘peso’ nel suo partito: si tratta di Lucio Malan, vice presidente dei senatori di Forza Italia, passato a Fratelli d’Italia. (L'HuffPost)

- Advertisement -. “Le posizioni di FdI mi rappresentano pienamente anche a livello europeo, ormai il Ppe è sempre più difficile da distinguere. (Agenpress)

Sicuramente nel centrodestra ci sono molte cose da chiarire. Da Fratelli d’Italia avevano avvertito nei giorni scorsi: «In tanti nel centrodestra ormai guardano a noi. Mentre Salvini continua a dirsi certo che l’unità del centrodestra non possa venir meno «per un membro del Cda Rai», in FI è gelo totale (Corriere della Sera)

Lucio Malan lascia Forza Italia per approdare in Fratelli d'Italia

Malan con Meloni – Malan è il parlamento da 25 anni, mentre lei era già ministra nell’ultimo governo Berlusconi che cadde nel 2011 – sono la testimonianza del nuovo nuovissimo che all’estrema destra avanza. (Gaiaitalia.com Notizie)

Fratelli d’Italia non fa parte della maggioranza che sostiene il governo, a differenza di Forza Italia e Lega, con cui però è formalmente alleata Malan era una figura molto rappresentativa di Forza Italia, ma anche perché la sua decisione si inserisce in un clima piuttosto teso all’interno del centrodestra. (http://www.lagendanews.com)

«Io non mi sento più di sostenere con i miei voti questo governo. Con la sua decisione, Malan lascia il ruolo di vice-presidente vicario dei senatori forzisti, mantenendo i ruoli di presidente del gruppo parlamentare di amicizia Italia-Israele nonché dell’inter-gruppo di amicizia Italia-Taiwan (Vita Diocesana Pinerolese)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr