Medvedev, il giallo dell'orologio sparito e poi ricomparso durante la finale

Medvedev, il giallo dell'orologio sparito e poi ricomparso durante la finale
Approfondimenti:
MAM-e SPORT

Medvedev e il caso dell’orologio prima sparito e poi “magicamente” riapparso. Il soggiorno italiano per Daniil Medvedev non si è concluso nel migliore dei modi.

Il numero 2 al mondo, infatti, ha perso la finale delle ATP Finals a Torino contro il rivale e amico Alexander Zverev.

Durante le ore dell’atteso incontro, infatti, qualcuno ha rubato l’orologio personale di Medvedev molto prezioso.

Come racconta il quotidiano La Stampa, prima il prezioso oggetto è sparito per poi ricomparire “magicamente” per mano di un direttore delle ATP Finals che voleva restituirlo al tennista. (MAM-e)

Se ne è parlato anche su altre testate

Medvedev torna nello spogliatoio e scopre che l'orologio - prodotto in numero limitato: 86 come ricorda anche il nome - non c'è più. Prima di mezzanotte Medvedev formalizza la denuncia del furto. (La Repubblica)

Subito è partita la caccia all'orologio (ad edizione limitata) con tutti che hanno lavorato per riportarlo al tennista Il tennista russo, numero due al mondo, è arrivato a nel capoluogo piemontese come campione in carica ed ha ceduto in maniera abbastanza netta in finale contro il tedesco Alexander Zverev. (Tennis World Italia)

Il tedesco, numero 3 al mondo, ha battuto 6-4, 6-4 in finale il russo Daniil Medvedev, numero 2 del ranking, dopo un'ora e 15 minuti di gioco. Alexander Zverev vince le Atp Finals al Pala Alpitour di Torino e diventa così Maestro 2021 del tennis. (La Repubblica)

Medvedev e "il giallo" dell'orologio rubato: ecco cosa è successo

Mentre il tennista era impegnato sul campo infatti gli è stato sottratto il suo orologio, il rarissimo "Bovet OttantaSei" dal costo di 200mila euro. Giallo alle Atp finals di tennis a Torino, dove il tennista Daniil Medvedev è stato derubato. (Corriere Adriatico)

L'orologio infatti è sparito dallo spogliatoio di Medvedev, nonostante la presenza di un sistema di vigilanza molto avanzato. Ad un certo punto, in piena notte e in piena festa qualcuno ha detto: "L’orologio del tennista me lo sono preso io". (LiberoQuotidiano.it)

Emergono nuovi dettagli sul furto dell'orologio da 200mila euro di Daniil Medvedev, numero due al mondo e secondo classificato alle Atp Finals di Torino. La ricostruzione. A quel punto Medvedev torna al PalaAlpitour e chiede ai responsabili del palazzetto di cercare l'orologio negli spogliatoi. (il Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr