Omaggio alla Botteri, superdonna che fa l’occhiolino

Corriere Fiorentino Corriere Fiorentino (Cultura e spettacolo)

Viva le donne, e ora chi sarà la prossima a farci l’occhiolino?

Nonostante le critiche «questa superdonna non si è scomposta — dicono le Lediesis - e spinge a una riflessione per scardinare modelli obsoleti che non hanno più ragione di esistere».

Ne parlano anche altre fonti

Leggi su kontrokultura Giovanna Botteri ritratta come una Superwomen. Giovanna Botteri : a Firenze un murales dedicato alla giornalista. Firenze dedica un murales a Giovanna Botteri : la giornalista diventa l'eroina di tutte le donne (Di giovedì 21 maggio 2020)lasuper criticata, adesso protagonista di unè stata super criticata in tv e sul web proprio a causa del suo modo di fare, del suo modo di apparire in TV. (Zazoom Blog)

#lediesis #giovannabotteri @rainewsofficial @tg1_rai_official @tgcom24 #giornalista #donna #urbanart #rai #tg1 #streetart #urbanart #streetartitaly #superwoman #super #italia #news #notizie #tv #florencestreetart #firenze #firenzegram #italia #stayawake #murifiorentini #firenzestreetart #coronavirusitalianews #covidart #wuhanchina #donne #occhiolino #graffiti #striscialanotizia @giovannabotteri_official #lodicoaltg1. (Napoli Magazine)

Giovanna Botteri la giornalista super criticata, adesso protagonista di un murales. Giovanna Botteri è stata super criticata in tv e sul web proprio a causa del suo modo di fare, del suo modo di apparire in TV. (Kontrokultura)

Il murales è dedicato alla giornalista Rai corrispondente da Pechino che fu attaccata nella trasmissione “Striscia la Notizia“ qualche settimana fa. L’opera a lei dedicata è stata fatta in una strada di Firenze dal gruppo di artiste Lediesis. (Zazoom Blog)

La foto è stata subito postata su Instagram sulla pagina di Lediesis, con il seguente post: ” Giovanna Botteri, giornalista, è stata oggetto di critiche a causa del suo aspetto non così curato come i canoni superficiali e fittizi vorrebbero imporre. (Inside Art)

Dal canto suo questa superdonna non si è scomposta e spinge ad una riflessione per scardinare modelli obsoleti che non hanno più ragione di esistere. Giovanna Botteri, murales realizzato dal collettivo di artiste Lediesis per la giornalista, attaccata qualche settimana fa per il suo aspetto fisico. (PrimaStampa.eu)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr