DENTRO IL PALAZZO/ La resa dei conti che ci può (ancora) salvare

DENTRO IL PALAZZO/ La resa dei conti che ci può (ancora) salvare
Il Sussidiario.net INTERNO

Si diceva che anche Draghi deve fare i conti con se stesso.

Occorre solo sperare in questa resa dei conti

È un’impresa tutt’altro che facile quella che deve fare Draghi, ma la strada sembra obbligata.

Se alla sinistra immaginaria di oggi, si passa alla destra, non si trova certo molto di meglio e anche qui la resa dei conti è tutta da fare.

È questa politica, questi partiti o movimenti che sono chiamati alla resa dei conti. (Il Sussidiario.net)

Su altri giornali

Il bilancio delle mobilitazioni in Tunisia traduce solo in parte quello che è avvenuto nelle scorse settimane. (Il Manifesto)

Fabio Ciaramelli: «È appena uscito l’ultimo numero di “Paideutika” dedicato interamente a “Cornelius Castoriadis e l’educazione”, con un testo inedito dello stesso Castoriadis su “Psicoanalisi, società e politica”. (Il Manifesto)

La terza serie è qui. La seconda serie è qui. (Il Manifesto)

Nel basso profilo della politica la causa del governo Draghi

Racconta una creatività della protesta, non è chiaro quanto organizzata o semplicemente spontanea, che segna un movimento di disobbedienza civile che arriva oggi al 15mo giorno da che la gente ha cominciato la protesta non violenta contro il golpe LO RACCONTA UNA FONTE a Yangon che chiede chiaramente l’anonimato. (Il Manifesto)

In realtà Mario Draghi conosce molto bene la maggior parte degli interlocutori che incontrerà domani, sebbene in formato virtuale. Formalmente è un debutto quello del nuovo presidente del Consiglio italiano al summit del G7. (l'Adige)

Allora, nei giorni esaltati della primavera del 2018 – in cui ai maggioritari 5 Stelle non pareva vero di poter imporre qualunque cosa al presidente della Repubblica – si andò Dopo avere avuto un primo ministro Chance – non un giardiniere, in Italia non poteva essere che un avvocato – oggi siamo passati al suo opposto, per così dire, al «super-esperto». (Il Manifesto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr