Spike Lee e la clamorosa gaffe a Cannes: "mi dispiace, è stata solo colpa mia ma è stato divertente"

Spike Lee e la clamorosa gaffe a Cannes: mi dispiace, è stata solo colpa mia ma è stato divertente
DR COMMODORE CULTURA E SPETTACOLO

Il film annunciato da Spike Lee in anticipo è Titane, scritto e diretto da Julia Ducournau, la regista francese era nella lista delle favorite al premio più ambito.

Per fortuna mi hanno aiutato tutti, mi dispiace è stata colpa mia, ma infondo è stato divertente”.

La Palma d’oro di Cannes è stata assegnata a una donna dopo 28 anni, l’ultima ad averla ritirata fu Jane Campion con Lezioni di piano

Il regista Spike Lee ha commesso una gaffe al Festival di Cannes ma si è scusato immediatamente dopo per l’errore. (DR COMMODORE)

Ne parlano anche altre fonti

Momenti di emozione per la standing ovation a Marco Bellocchio, palma d'oro d'onore Una Palma d'oro storica, andata al film estremo e spettacolare Titane della francese Julia Ducournau, la seconda regista premiata nella lunga storia del festival (la prima Lezioni di Piano di Jane Campion, 28 anni fa) ha chiuso il 74esimo festival di Cannes. (RSI.ch Informazione)

Tanto che arrivato finalmente il momento di annunciare la vittoria di Titane, Lee preferisce lasciare la parola a Sharon Stone. La regista francese Julia Ducournau con la Palma d’oro - Reuters/Johanna Geron. (Avvenire)

Il presidente di giuria ha annunciato che il premio andava a Titane di Julia Ducournau. Incredibile gaffe sul palco del festival di Cannes. (Living)

Il Festival del cinema di Cannes chiude in bellezza con super abiti… e super gaffe!

E invece no, Spike Lee aveva solennemente anticipato i tempi dando in pasto all’universo mondo ciò che invece doveva arrivare alla fine, dimostrandosi come da personale protocollo, un incurabile sovversivo La rivista Variety ha colto immediatamente la gaffe facendone una notizia poi ripresa un po’ in giro dai siti. (Il Fatto Quotidiano)

Quindi non ci sono scuse… Sono andato dagli organizzatori di Cannes per scusarmi, e mi hanno detto di dimenticare quanto è successo! È qualcosa di storico, a prescindere dal fatto che io abbia fatto casino coi premi (BadTaste.it)

Il Festival del cinema di Cannes chiude i battenti in bellezza. La prima edizione post pandemia (peraltro con pochissimi controlli, poche misure di contenimento e molte polemiche) va in archivio con un red carpet finale decisamente mozzafiato. (OGGI)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr